Home / Carignano / Asl TO5: un’asta per finanziare lavori negli ospedali

Asl TO5: un’asta per finanziare lavori negli ospedali

L’Azienda Sanitaria ha annunciato la vendita all’asta di terreni e fabbricati per recuperare 5 milioni, che serviranno a pagare interventi urgenti al San Lorenzo e nei nosocomi di Chieri e Moncalieri. Tra le proprietà sul mercato, anche una a Carmagnola e alcune a Carignano.

Distretto sanitario di Carignano asta Asl TO5
L’attuale sede del Distretto Sanitario di Carignano, tra gli immobili messi all’asta dall’Asl TO5 per finanziare lavori urgenti negli ospedali


L’Asl TO5 mette all’asta alcune sue proprietà -per un valore stimato in 5 milioni di euro- per finanziare lavori nei tre ospedali, compreso il San Lorenzo di Carmagnola.

Si tratta di alcuni interventi urgenti nei tre plessi ospedalieri della nostra Azienda Sanitaria -ha dichiarato il direttore generale dell’Asl TO5, Massimo Uberti, sottolineando come non vi siano correlazioni con la costruzione del nuovo ospedale unico, il cui costo (stimato in 60 milioni di euro) è a carico della Regione Piemonte- C’è una lista di priorità delle varie opere, che andremo a realizzare quanto prima sulla base di ciò che riusciremo a incassare dall’asta. In ogni caso tutti gli interventi previsti saranno effettuati, anche con altri fondi, con tempi più dilatati entro il 2020“.

Per il San Lorenzo di Carmagnola sono previste la ristrutturazione del laboratorio analisi e il completamento dei lavori di adeguamento nei reparti di Medicina, Riabilitazione e Lungodegenza, con l’installazione del nuovo impianto di condizionamento dell’aria.

Gli altri cantieri riguarderanno alcuni reparti del “Maggiore” di Chieri (laboratorio analisi e spostamento degli ambulatori) e del “Santa Croce” di Moncalieri (Dea e Ostetricia, oltre a una nuova Tac).

L’asta è fissata per il 21 febbraio, con ricezione delle offerte entro il 18.
In vendita terreni e fabbricati, di cui uno in via Roma a Carmagnola e alcuni a Carignano.
Tra questi, l’attuale sede del Distretto in via Cara de Canonica, dal valore stimato in 1,2 milioni di euro, e un edificio del centro storico, in via Monte di Pietà. Il Distretto sanitario carignanese, assieme a un nuovo hospice, troverà spazio nel vecchio ospedale.
All’asta anche svariate proprietà a Chieri, Moncalieri, Nichelino e Fenestrelle. Tutti i dettagli sono sul sito dell’Asl TO5, nella sezione bandi.

Leggi anche

Ospedale San Lorenzo ASL TO5 sciopero

Prenotazioni ASL TO5, nuovo numero da mobile

Il numero da chiamare per il Call Center dell’ASL TO5 è ora lo 0321-689840. Invariato …