Home / Carmagnola / Elios e Piemonte Movie: riparte la collaborazione

Elios e Piemonte Movie: riparte la collaborazione

Sarà una grande serata dedicata a Gipo Farassino l’evento con cui riprenderà la collaborazione tra l’Elios e l’Associazione Piemonte Movie. Il 19 gennaio alle 21, in collaborazione con Endeniu e la Fondazione Caterina Farassino, il cinema di piazza Verdi presenta infatti “Gipo, lo zingaro di Barriera”, per la regia di Alessandro Castelletto.

Saranno ospiti della serata il regista e Valentina Farassino, interprete e presidente della Fondazione. Ingresso 5 euro intero; 4 euro ridotto.

«Se è vero che ogni film è un viaggio, “Gipo, lo zingaro di Barriera” ha molte destinazioni e le sue strade si intrecciano, si allontanano e si ritrovano intorno alla figura di uno degli chansonnier più importanti di Torino -spiega Alessandro Gaido, presidente di Piemonte Movie- Il film racconta come il poliedrico artista abbia segnato profondamente la città, attraverso le sue canzoni, il teatro e la politica, contribuendo a quella “tensione artistica” che ancora oggi tutti riconoscono al capoluogo sabaudo . Nella pellicola ci sono passato e il presente del quartiere di Barriera di Milano in cui Farassino nacque nel 1934, c’è la Torino nascosta e sconosciuta, c’è l’Italia tutta, c’è il Gipo cantastorie, attore, politico, uomo e padre».

Castelletto ha voluto raccontare la storia di un uomo ma soprattutto il mondo del quartiere di Barriera che sta dietro il percorso artistico e umano di Farassino. Fuori dalla retorica e senza la volontà di costruire un mito. Un documentario autentico come il suo protagonista, per riscoprirlo, rendergli omaggio, dargli il posto che si merita nel panorama artistico locale e nazionale.

La trama del film è costruita intorno a una figura che funge da motore narrativo: Luca Morino, noto musicista e leader del gruppo musicale dei Mau Mau, che entra in Barriera e va alla ricerca dei luoghi di Gipo e del suo mondo. Una sorta di Virgilio che ne rispolvera memoria, talento e qualità umane sulla scia delle note e dei testi delle sue canzoni.

Leggi anche

“4 zampe senza frontiere” per far adottare i cani del canile

La seconda edizione di “4 zampe senza frontiere” domenica 21 al parco della Vigna per …