Home / Carignano / Festa dell’Albero a Carignano ricordando Nanni Passerini

Festa dell’Albero a Carignano ricordando Nanni Passerini

Mercoledì mattina sarà piantato un platano nel parco di Villa Bona, a cura del Circolo Legambiente territoriale, di cui Nanni Passerini è stato attivista e storico presidente.

 

Nanni PasseriniMercoledì 5 dicembre alle 10 nel parco ex Villa Bona in via Monte di Pietà, a Carignano, il Circolo Legambiente “Il Platano” organizza un evento straordinario in occasione della Giornata dell’Albero 2018, ricordando il proprio storico presidente Nanni Passerini.

Il nostro Circolo, nel 2017, è stato colpito da un grave lutto con la scomparsa di Nanni Passerini, storico presidente e attivista dell’Associazione, sempre in prima linea nella difesa dell’ambiente oltre che nella vita associativa, politica e culturale della città di Carignano -spiegano dall’Associazione ambientalista di Carmagnola, Carignano e Villastellone- Per questo, nel cuore del bel Parco di Villa Bona, a un anno dalla sua scomparsa, sarà piantato un platano, segno vivo a ricordo di Nanni, che tanto ha voluto bene con concretezza al territorio e alle nostre città, ma soprattutto alle persone“.

Aggiungono i sodali di Passerini: “Ricambiamo con gioia il suo affetto, con un gesto che siamo certi avrebbe apprezzato. Piantare un albero è sempre un gesto carico di significato, è una metafora della vita che ha il suo ciclo, le sue ragioni, le sue infinite sfumature“.

La giornata è organizzata in collaborazione con le scuole carignanesi e con il Comune di Carignano.
Per maggiori dettagli e informazioni, consultare l’evento Facebook dedicato.

Leggi anche

Distretto sanitario di Carignano asta Asl TO5

Asl TO5: un’asta per finanziare lavori negli ospedali

L’Azienda Sanitaria ha annunciato la vendita all’asta di terreni e fabbricati per recuperare 5 milioni, …