Home / Carmagnola / Fiera del Peperone: presentata l’edizione 2018, con ospiti e novità

Fiera del Peperone: presentata l’edizione 2018, con ospiti e novità

Presentata oggi l’edizione 2018 della Fiera Nazionale del Peperone, con il cantante Luca Barbarossa e Platinette tra gli ospiti dell’evento. Tanti gli appuntamenti, anche gastronomici e culturali. Appuntamento dal 31 agosto al 9 settembre.

conferenza stampa fiera del peperone 2018 torinoSi è svolta oggi, mercoledì 13 giugno, al Circolo dei Lettori di Torino la conferenza stampa di presentazione della Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola, la cui 69esima edizione è in programma dal 31 agosto al 9 settembre 2018.

Anche quest’anno la più grande manifestazione italiana dedicata a un prodotto agricolo proporrà dieci giorni di eventi gastronomici, culturali, artistici, sportivi ed esperienze creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età.

I principali ospiti di questa edizione saranno Luca Barbarossa e Platinette.
Il famoso cantante e storico conduttore del programma radiofonico Radio 2 Social Club sarà protagonista nella serata del 4 settembre con il concerto intitolato “Roma è de tutti”.
Luca Barbarossa Fiera del Peperone 2018Maurizio Coruzzi, più noto col nome d’arte del suo personaggio di drag queen Platinette, si esibirà il 6 settembre in un concerto-party irresistibile e molto coinvolgente insieme alla 7S8 Settesotto Band, una delle cover band più apprezzate del panorama musicale italiano.

Altri due importanti appuntamenti musicali saranno con l’Orchestra Campus di Note, ensemble creata dall’Associazione Tirovi Umoto Research in un progetto che coniuga musica, arte e tecnologia per la realizzazione di eventi artistici e culturali all’avanguardia. L’orchestra inaugurerà la Fiera nella serata del 31 agosto e sarà protagonista l’8 settembre creando la colonna sonora live di uno spettacolo multimediale con proiezioni in mapping 3D.

Tra gli altri numerosi eventi, ci sarà la tradizionale Festa di Re Peperone e della Bela Povronera con sfilata di centinaia di personaggi in costume e in piazza Raineri viene confermata l’area cabaret in collaborazione con lo storico locale torinese Cab41 e con T.R.S. Radio.
Balli, musiche, spettacoli, concerti e dj set anche nelle altre serate, oltre a un programma speciale dedicato ai bambini.

I protagonisti principali sono però sempre il Peperone, il gusto e la cucina, senza dimenticarsi della solidarietà e della sostenibilità.
Il più celebre prodotto tipico carmagnolese, a cui è dedicata la Fiera, si potrà acquistare e gustare nelle sue quattro note tipologie morfologiche riconosciute dal Consorzio dei produttori – il quadrato, il corno di bue, il trottola e il tumaticot- che, raccolti manualmente dalla fine di luglio rispettando un severo disciplinare di produzione, sono apprezzati in tutta Italia per caratteristiche uniche di qualità e genuinità che si prestano alle più svariate preparazioni.
Per tradizione, nella prima domenica della Fiera viene organizzato il concorso mostra-mercato del Peperone riservato ai produttori locali con gli eccezionali vincitori che vengono battuti all’asta per beneficenza.

Peperone protagonista anche a tavola, con cene a tema agli Antichi Bastioni, degustazioni in San Filippo e nell’ormai celebre Piazza dei Sapori. Graditi ospiti anche quest’anno, inoltre, i produttori delle aree terremotate del centro Italia.

Molti eventi, mostre ed allestimenti proposti in Fiera puntano inoltre a far conoscere e valorizzare il patrimonio architettonico e culturale della città.

Tra le novità di questa edizione, uno spazio dedicato alla canapa di Carmagnola, con eventi organizzati in collaborazione con Assocanapa, e la certificazione di Fiera “pet friendly” per l’attenzione agli animali domestici.

Leggi anche

disco orario carmagnola viale ex internati ph. Il Carmagnolese

Zona disco nei pressi di piazza Martiri, ancora multe

Con lo spostamento del mercato ambulante, è stata istituita il mercoledì la sosta a tempo …