Home / Carmagnola / Gran finale di Peperò 2017

Gran finale di Peperò 2017

Oggi, domenica 10 settembre, volge al termine la 68^ Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola – Peperò.
Sarà una giornata ricca di avvenimenti.
Tra le ore 9 e le ore 17:30,  in Piazza Sant’Agostino, ci sarà l’enorme preparazione e distribuzione, sino ad esaurimento scorte, di Pasta al Peperone e Gorgonzola di Biraghi.
Dalle ore 10, in Piazza Manzoni, “Grisulandia” 3^ edizione, a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari, con la partecipazione delle delegazioni di Carmagnola, Racconigi e Fossano.
Dalle ore 15 alle ore 18, Esibizione del gruppo itinerante Amis d’la Madlana di Fossano e compagnia Claudio e Consuelo in “La Cucina Errante”.
Sempre dalle ore 15 alle ore 18, al Centro Sportivo Comunale di Corso Roma 24, “Férmati allo Sport”, a cura dell’Assessorato allo Sport in collaborazione con la ASD CarmaSport e la partecipazione delle Associazioni Sportive Carmagnolesi.
Alle ore 16, nei Giardini Unità d’Italia, “Giovani e Lavoro – Il ruolo delle start up”, incontro in collaborazione con la Consulta Giovanile Carmagnolese. Alle ore 18, in Piazza Garavella, “Cin Cin con il Cicin”, degustazioni a pagamento di carne al peperone e salumi, a cura dei Macellai della Garavella. Alle ore 18.30, allo Stand BCC di Piazza Sant’Agostino, “Peperone Senza Tempo – Le Interpretazioni del peperone nella grande cucina piemontese”, incontro condotto da Paolo Massobrio, con la partecipazione degli chef Massimo Camia, Andrea Larossa e Davide Odore.
Alle ore 21, nei Giardini Unità d’Italia, per Pepper Magic Show, Baby Dance con Giacomina Peperina e, in Piazza Raineri, per Cabaret Peperò, direttamente da Zelig, I Mammuth in “Spaghetti Mammuth” a cura del CAB 41.
In Piazza Sant’Agostino alle ore 21, si terrà il concerto del Coro Moro, formatosi spontaneamente nel novembre 2014. Il Coro è composto da tre italiani, Luca Baraldo, Laura Castelli e Flavio Giacchero, e sette ragazzi africani, Maurice Bathia, Aliou Sabaly, Saiku Senghore, Oumar Sini, Kassim Diarra e Ken Omorodion, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, provenienti da Mali, Senegal, Gambia, Nigeria e Costa D’Avorio, attualmente alloggiati nelle Valli di Lanzo (Ceres-Pessinetto). Il Coro Moro canta e interpreta abitualmente con grande energia, creatività e ironia numerose canzoni popolari, soprattutto in Piemontese.
A seguire, dalle ore 22, a chiusura dalla 68^ Fiera Nazionale del Peperone, si svolgerà “Dominici’s Fontane Danzanti”, grande spettacolo di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori, diretto da Elisa Dominici e proposto anche ad Italia’s Got Talent, talent show di Canale 5. Nato nel 1984 da un’idea di Alessandro Dominici e da una troupe di suoi amici, tecnici e ingegneri, l’impianto di fontane danzanti modulari Dominici è attualmente conosciuto in tutto il mondo, per la sua capacità di dar vita ad effetti dal notevole impatto visivo.
Come in tutte le precedenti giornate ci saranno inoltre il Mercato dei produttori del Consorzio del Peperone in Viale Garibaldi (angolo Via Bobba); Piazza Mazzini e Via Porta Zucchetta (lato Salone Antichi Bastioni); il Mercatino Produttori del Laboratorio Gourmet, in Via Valobra (zona San Rocco), dalle ore 18, a cura di Parlapà, l’hamburger di Carmagnola a km 0; show di danze latino americane con Ilario Parise Dance Studio e Mambojambo Club; musei, chiese e gallerie aperte con mostre d’arte ed esposizioni e tanti eventi speciali, tra cui laboratori di inglese per bambini, nel Salone della Chiesa di San Filippo; “A caccia di libri“, quiz, giochi e indovinelli dedicati ai più piccoli, al Museo Tipografico Rondani; “Esplora Museo“, percorso di visita al Museo Civico di Storia Naturale e animazioni divertenti e tanta musica in Piazza Antichi Bastioni, allo stand Vida!! Network, con RDR eventi.

Leggi anche

Domenica, “Puliamo il Mondo” a Carmagnola

Anche il Comune di Carmagnola ha aderito all’iniziativa proposta da Legambiente “Puliamo il Mondo 2017”. …