Home / Carmagnola / Il Cinema Elios riprende con una prima visione e molto altro

Il Cinema Elios riprende con una prima visione e molto altro

Questo fine settimana, il Cinema Elios di Piazza Verdi a Carmagnola riprende la programmazione con la proiezione del film di animazione “Cars 3“.
Si inizia sabato 16 settembre alle ore 21 e si prosegue domenica 17 alle ore 15:30, 18 e 21.
Lo stesso film verrà replicato sabato 23 settembre alle ore 21 e domenica 24 alle 15:30 ed alle 18.
Dall’Elios fanno sapere che è in previsione (date da definire) la proiezione di “Cattivissimo me 3” e “Blade Runner 2049“.
Sempre nel mese di settembre, precisamente venerdì 22 settembre riparte “teatro piemontese” che proseguirà fino al 1 dicembre a venerdì alterni.

Da ottobre partiranno “gli incontri coi registi” che rientreranno nella nuova iniziativa regionale dal nome “Vetrina Italia” in cui saranno coinvolti anche il cinema Lux di Busca, la Sala Pastrone di Asti, il Cinema Petrarca di Settimo Torinese .
Il primo appuntamento è in programma mercoledì 11 ottobre con SICILIAN GHOST STORY di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia.

Mercoledì 18 ottobre, per “FEDI IN GIOCO – Dialogo interreligioso con il cinemaverrà proiettato AGNUS DEI di Anne Fontaine, (Francia – Polonia, 2016, film, 115). In un ordito di Storia e storie, il primo nodo ci riporta all’atrocità degli stupri dell’Armata Rossa in marcia verso Berlino. Ambientato in Polonia nel dicembre del 1945, Agnus Dei segue l’intenso incontro di donne che si sviluppa tra le mura di un convento sotto le nevi d’inverno. Seguendo il filo di un cinema attento alle pieghe di una realtà sfaccettata e meticcia, però, varrà la pena di rimarcare che l’unico personaggio maschile è un medico ebreo, solidale con le suore del paese che non aveva impedito i massacri del ghetto di Varsavia.
FEDI IN GIOCO – Dialogo interreligioso con il cinema“, giunta alla seconda edizione, è una rassegna in collaborazione con Religion Today. Anche quest’anno l’ACEC ha stretto una partnership con il Festival trentino Religion Today per l’organizzazione di una mini rassegna cinematografica incentrata sul dialogo tra le religioni attraverso il cinema. Religion Today è stato il primo festival internazionale di cinema delle religioni e ha cercato da subito di promuovere una cultura della pace e del dialogo tra persone, popoli, fedi e culture. Proprio grazie a questa iniziativa dell’ACEC in collaborazione con Religion Today sarà possibile vedere per la prima volta in Italia “MY AUSTRALIA” di Ami Drozd, mercoledì 25 ottobre,  “MARIAM” di Faiza Ambah e il breve, intenso corto, SLØR di Charlotte Schioler (mercoledì 8 novembre).

Da ottobre riprendono anche gli ormai consueti  appuntamenti con il CAI di Carmagnola e i film di montagna, con la proiezione di film vincitori del Trento Film Festival, con la presenza di autori e alpinisti.

Leggi anche

Domani si mettono a dimora nuovi alberi nelle scuole di Carmagnola

Domani, 21 novembre, saranno piantumati 4 nuovi alberi nelle aree verdi degli Istituti Comprensivi carmagnolesi. …