Home / Carmagnola / Inaugurato il nuovo Salone Fieristico di Piazza Italia

Inaugurato il nuovo Salone Fieristico di Piazza Italia

Folla delle grandi occasioni domenica 11 marzo all’inaugurazione del nuovo Salone Fieristico di Piazza Italia che in questi giorni di Fiera Primaverile ha ospitato il Salone dell’Agroalimentare.

l’inaugurazione

Il nuovo spazio espositivo ha aperto i battenti al pubblico per la prima volta in questi giorni. L’edificio, progettato dallo studio Settanta7 e costruito dalla ditta Gandelli Legnami, rientra nell’intervento complessivo di riqualificazione di piazza Italia, che comprende anche il Centro Servizi per l’Agricoltura, ed è finanziato con i fondi del PTI Marca delle Due Province e del PRUSST.
L’architetto Rangone, progettista della struttura, ha presentato l’opera ai presenti, annunciando che il complesso di piazza Italia è candidato alla biennale dell’architettura di Venezia 2018 in quanto esempio pregevole di architettura contemporanea in città non metropolitane. E’ stato spiegato che: “gli elementi di rilievo per questa candidatura sono la restituzione alla città di un luogo prima chiuso e non fruibile, la sostenibilità ambientale dell’edificio, lo scopo di promozione e valorizzazione degli elementi fondanti del territorio“.

Il Salone Fieristico è stato inaugurato domenica mattina dall’Amministrazione Comunale alla presenza di numerose autorità, imprenditori e associazioni del territorio. Il Sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, ha aperto la mattinata ringraziando i partecipanti e sottolineando il ruolo del salone quale luogo per la promozione della filiera agroalimentare che costituisce una vocazione radicata nel territorio. Quest’aspetto è stato sottolineato anche
dall’europarlamentare con delega all’Ambiente e alla sicurezza agroalimentare, Alberto Cirio, che ha evidenziato come quello di Carmagnola sia ancora oggi un mercato importante e che la città conferma in questo modo la propria vocazione di polo agricolo e commerciale, di porta verso le Langhe e il Roero.
La presenza di numerosi sindaci dei Comuni limitrofi è stata motivo di soddisfazione anche per la Vice Presidente del Consiglio Regionale, Daniela Ruffino, la quale ha auspicato una maggiore sburocratizzazione del comparto agricolo.
I saluti della Regione sono stati portati dall’Assessore alle Opere Pubbliche Francesco Balocco e dal Consigliere con delega all’Agricoltura, Elvio Rostagno, il quale ha evidenziato come la presenza di tanti amministratori sia un segnale positivo di un territorio che ha compreso l’importanza del lavorare in rete per elaborare strategie vincenti come quelle dei distretti del cibo.

Prima del taglio del nastro, l’Assessore all’Agricoltura del Comune di Carmagnola, Gian Luigi Surra, ha ancora ringraziato i partecipanti e annunciato che è in programma, all’interno del Salone, una serie di appuntamenti di promozione delle eccellenze del territorio.

i sindaci all’inaugurazione

Leggi anche

Juve Club Carmagnola

Una giornata di festa bianconera con lo Juve Club Carmagnola

Una giornata di festa “in bianco e nero” è in programma domenica, 24 giugno, per …