Home / Carmagnola / Due progetti-lavoro per disoccupati: domande fino al 13

Due progetti-lavoro per disoccupati: domande fino al 13

Fino a venerdì 13 luglio si presentano le domande per partecipare ai progetti di pubblica utilità, promossi dal Comune e rivolti a disoccupati. Il tirocinio, di sei mesi, partirà ad agosto.

Comune di Carmagnola progetti bandi disoccupatiUltima settimana per presentare in municipio le domande di partecipazione ai progetti di pubblica utilità rivolti a disoccupati, promossi dal Comune e finanziati dalla Regione.

Si tratta di bandi relativi al “riordino straordinario di archivi di tipo tecnico/amministrativo” e a “interventi straordinari e valorizzazione e cura dei beni immobili di proprietà comunale”.

Possono candidarsi persone disoccupate/inoccupate prive di impiego da almeno 12 mesi e disoccupati/inoccupati in carico ai servizi socio-assistenziali e classificati come particolarmente svantaggiate e in gravi condizioni economiche.
Sono ammessi alla misura anche coloro che sono inseriti nel Programma di Sostegno per l’Inclusione Attiva.

Per la partecipazione al bando per il riordino degli archivi è richiesto un diploma quinquennale di scuola secondaria di II grado; la conoscenza dei principali applicativi di videoscrittura e calcolo. Gradita eventuale esperienza in ambito archivistico.

Per le attività di cura e valorizzazione degli immobili comunali è richiesta la licenza media inferiore. Risulta gradita lapredisposizione al lavoro manuale. Verrà data priorità ai residenti nel Comune di Carmagnola, comune in cui si svolgerà l’attività lavorativa.

Le domande si presentano fino a venerdì 13 luglio all’Ufficio Informagiovani e Lavoro, in via Bobba 8, tutti i pomeriggi dalle 14 alle 18; il lunedì e mercoledì anche 9-13.
Il modulo è disponibile anche sul sito www.comune.carmagnola.to.it. Deve essere accompagnato da copia di un documento di identità, del codice fiscale, della dichiarazione Isee 2018 e di un curriculum vitae.

I soggetti selezionati verranno inseriti in tirocinio della durata di sei mesi, a partire dal 1 agosto, con orario part time pari a 20 ore/settimanali in strutture individuate dal Comune di Carmagnola.
Verrà riconosciuta un’indennità economica di 375 euro al mese.

Per informazioni chiamare il numero 011-9710196.

Leggi anche

sala pranzo Casa Roberta

Terminati i lavori, Casa Roberta sarà presto realtà

Tutto è pronto per l’avvio delle attività di Casa Roberta, dodici anni dopo l’avvio dei …