Home / Carmagnola / Mensa popolare e sportello immigrazione a Casa Frisco

Mensa popolare e sportello immigrazione a Casa Frisco

A Casa Frisco, in via Savonarola 2, sono stati recentemente presentati due nuovi servizi: la mensa popolare e lo sportello immigrazione. La cerimonia di inaugurazione ha previsto un’aperi-cena con un aiuto-cuoco d’eccezione, proveniente dal Gambia e inserito nel progetto di accoglienza per richiedenti asilo a Carmagnola.
La mensa popolare è un servizio rivolto a tutti i soci e alle persone con fragilità economica o sociale segnalate dalle parrocchie, dalla Caritas o da altre associazioni. Dal 3 aprile possono usufruire del servizio durante i giorni della settimana dalle 12,30 alle 14,30. Il servizio non sarà effettuato a Pasqua e il 25 aprile.
«La “mensa popolare” è anche un progetto di lotta allo spreco alimentare, che usa prodotti a km zero, in collaborazione con commercianti e produttori locali -spiegano i promotori- Mette al centro la persona, creando posti di lavoro e favorendo la socializzazione tra i commensali. Accedere alla mensa è anche un modo per conoscere l’associazione, con tutti i suoi servizi e attività di inclusione sociale». L’iniziativa si realizza anche grazie al finanziamento della Compagnia di San Paolo, nell’ambito del bando “Fatto per Bene”.
Oggi, venerdì 7 aprile, viene inoltre attivato lo sportello immigrazione, realizzato dalla Cgil di Torino. Ogni due settimane -sempre il venerdì, dalle 14,30 alle 17,30- alcuni operatori del Patronato Inca sono a disposizione per fornire informazioni, assistenza, consulenza a tutti i lavoratori stranieri. Per ulteriori informazioni contattare Lega Spi-Cgil allo 011-9626423 oppure l’ufficio Karmadonne allo 011-2638095.
Il 14 aprile, il Venerdì Santo nel calendario cattolico, è inoltre in programma un incontro dedicato allo scambio di auguri per Pasqua, con un piccolo laboratorio di creatività per gli addobbi pasquali.

Leggi anche

Mattarella ordinanza anti accattonaggio

Il Presidente della Repubblica annulla l’ordinanza anti-accattonaggio

Il Quirinale ha recepito ufficialmente il parere del Consiglio di Stato e accolto il ricorso …