Home / Carmagnola / Menta, e non solo: cinque giorni con Viverbe a Pancalieri

Menta, e non solo: cinque giorni con Viverbe a Pancalieri

Da venerdì 14 a martedì 18 settembre Pancalieri ospita la 38esima edizione di Viverbe, dedicata alla menta e alle erbe officinali. In programma anche appuntamenti con gastronomia, musica, sport e arte.

 

Viverbe 2018Punta a superare le 20 mila presenze la 38esima edizione di Viverbe, mostra-mercato regionale del settore vivaistico e officinale.
Per l’occasione la Pro Pancalieri ha allestito un ricco programma di eventi a corollario della rassegna.

Si comincia con l’ormai tradizionale Mojito Party, venerdi 14 settembre alle 21,30 presso il Palaviverbe. La musica dei Dj di Radio Italia Uno accompagnerà questa serata dedicata alla menta, prodotto tipico del paese.
Sempre la musica farà vibrare il sabato sera, con lo spettacolo anni Settanta-Ottanta dei Funk It.
Il Palaviverbe ospiterà poi tre serate di liscio: domenica 16 con l’Orchestra di Placido Consoli, lunedi 17 con “I Suoni del Borgo” e martedi 18 la spettacolare chiusura, dopo i fuochi artificiali, con l’Orchestra del Maestro Franco Bagutti.
Tutte le serate sono gratuite.

Arrivare al pomeriggio, visitare gli oltre 50 stand e poi gustare della buona musica la sera è possibile, grazie anche alla Piazza Aromi e Gusti, dove si potranno trovare menù a base di carne, pesce, pasta, formaggi e dolci. Il tutto accompagnato da vini e ottima birra“, spiega Franco Senestro, presidente della Pro Pancalieri.

Domenica 16, nelle vie del centro, è quindi in programma l’ormai tradizionale mostra mercato e scambio di hobbistica e prodotti tipici. A seguire, la VI edizione del Vespa Day, raduno di vespe e moto storiche.
Il pomeriggio verrà onorato dalla presenza di Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, che celebrerà la messa alle ore 16 nel cortile delle scuole medie.
Sempre alle 16 in centro, davanti al bar Vecchia Filanda, le maschere Madama Menta e Monsù Insens daranno il via alla seconda edizione del corteo folkloristico. La musica rock sarà protagonista, sempre davanti al bar Vecchia Filanda, con i Vespu Surdu, gruppo che arriva dalla Liguria proponendo cover di gruppi rock anni ’70.

Tanto spazio sarà dedicato allo sport.
Sabato 15 settembre la VII edizione del Gran Premio ciclistico ChialvaMenta, con ritrovo alla ore 13,30 davanti al bar Vecchia Filanda, mentre nella bocciofila sono in programma diverse gare, aperte a più categorie.
Il lunedi pomeriggio è dedicato alle Miniolimpiadi, agli impianti sportivi, riservate ai ragazzi dai 6 agli 11 anni, mentre il martedi alle ore 18 ci sarà la XXVII edizione della StraViverbe.

Inoltre, per l’occasione, Pancalieri ospiterà diversi eventi artistici.
In centro paese i visitatori potranno ammirare la mostra di disegni dedicata al concorso Viverbe 2018, realizzata dai ragazzi della scuola media di Pancalieri, mentre nella Chiesa dei Frati è allestita “Tracce di PancArtistica“: pittura, scultura e non solo, a cura di artisti locali.

Anche quest’anno il pittore carmagnolese Piero Rasero espone in personale nell’ambito di Viverbe. Di rientro dagli impegni estivi -che lo hanno visto impegnato in Liguria e nelle Dolomiti- l’artista torna in Piemonte a proporre i propri quadri paesaggisti, dipinti a olio su tela. La mostra è a ingresso libero, con apertura negli orari di fiera.
Nato a Torino nel 1947, Rasero è un pittore figurativo realista, presente sulla scena pittorica nazionale e internazionale da oltre quarant’anni con la partecipazione a prestigiose expo d’arte e mostre personali.
In oltre 40 anni di attività artistica ha esposto in tutta Italia ed Europa, negli Stati Uniti, in Canada, in Argentina e negli Emirati Arabi Uniti.

Leggi anche

cinema elios

Riprendono le attività ai cinema di Carmagnola e Villastellone

Questo weekend ripartono le proiezioni sia al cinema Elios che al Jolly. A ottobre arriva …