Home / Carmagnola / Paolo Crociani è a capo dei vigili urbani

Paolo Crociani è a capo dei vigili urbani

È Paolo Crociani -già a capo della Polizia municipale di Racconigi- il nuovo comandante pro-tempore dei vigili urbani di Carmagnola. Ha preso servizio lo scorso venerdì, 14 settembre, grazie a una convenzione stipulata tra i due Comuni che prevede una presenza di 12 ore a settimana, a scavalco tra Racconigi e Carmagnola, fino a febbraio 2018.
«In tale data andrà ufficialmente in pensione l’attuale comandante Domenico Spina che però, vista la necessità di recuperare ferie pregresse, non è fisicamente presente al Comando già da questi giorni -spiega il sindaco Ivana Gaveglio, che da questa estate gestisce direttamente la delega alla Polizia municipale- Non potendo però restare senza un comandante fino a febbraio, abbiamo trovato questa soluzione, che peraltro mi rende molto contenta. Crociani, infatti, è una persona assolutamente preparata, con un curriculum professionale degno di nota».
Assunto dal Comune di Racconigi nel dicembre 1997 con la qualifica di agente di Polizia municipale, dal novembre dell’anno successivo ne è diventato comandante. Dal 2010 è anche dirigente del Settore attività economiche e produttive – Gestione territorio e ambiente, sempre a Racconigi, e nello stesso anno ha anche ricoperto il ruolo di comandante del Corpo unificato di Polizia Locale dell’Unione del Fossanese, dove nel 2012 è stato nominato consulente per le materie afferenti la Polizia Locale e Polizia Amministrativa.
Classe 1967, nato a Roma e residente a Racconigi, Crociani è laureato in scienze geologiche, con un master in Diritto, Finanza e Pianificazione ambientale. Dal 1997 segue periodicamente corsi di formazione e aggiornamento nel campo della Polizia municipale, con eccellenti risultati, nonché formazioni in campo ambientale e di Protezione Civile. Ha prestato servizio nei Carabinieri, presso il Battaglione Liguria a Genova, a inizio anni Novanta; è Vigile del Fuoco volontario presso il Distaccamento di Racconigi, con il grado di Capo Squadra.
«Nei suoi primi giorni di attività a Carmagnola abbiamo già incontrato il maresciallo Romanin, comandante della locale stazione dei Carabinieri, per proseguire nella stretta e reciproca con l’Arma e tra Forze dell’ordine -conclude Gaveglio- Diamo quindi il benvenuto a Crociani, augurandogli buon lavoro».

Leggi anche

Alzheimer: camminate, gruppi di sostegno e palestra cognitiva

Proseguono le attività promosse dall’Associazione Malati di Alzheimer, sezione di Carmagnola. Ogni giovedì, dalle 14:30 …