Home / Carmagnola / Peperò fa il boom anche quest’anno: stimati 250 mila visitatori

Peperò fa il boom anche quest’anno: stimati 250 mila visitatori

Nonostante le condizioni climatiche non sempre favorevoli, la “68^ Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola – Peperò 2017” è stata ugualmente apprezzata e ha registrato una eccezionale affluenza di pubblico, stimata sulle 250.000 presenze.

Numeri importanti anche per quanto riguarda l’interesse sui social e, più in generale, sul web. Molto visitata è stata infatti la pagina Facebook ufficiale dell’evento, “Fiera Nazionale del Peperone di Carmagnola – Peperò”, che ha raggiunto oltre 15.660 “like”.

Lo spettacolo di Dominici’s Fontane Danzanti

Novità molto gradita e pertecipata anche l’iniziativa della Silent Disco a cura della Consulta Giovanile Carmagnolese, pensata per offrire intrattenimento e proposte nuove per i giovani di Carmagnola.

Grande affluenza in particolare durante l’ultima giornata fino allo spettacolo conclusivo di giochi d’acqua, fuoco, musica, luci e colori delle “Dominici’s Fontane Danzanti”, in piazza Sant’Agostino.

L’edizione di Peperò di quest’anno sarà ricordata inoltre per l’attenzione particolare dedicata all’aspetto della sicurezza: dal divieto alla vendita di bevande in contenitori di vetro, ai blocchi anti-sfondamento agli ingressi, alle attente misure di sicurezza per l’accesso e il deflusso del pubblico in occasione degli eventi di punta.

Silent Disco, novità molto apprezzata a Peperò 2017

Ulteriori indicatori saranno forniti da metà ottobre in avanti dai risultati di una qualificata ricerca universitaria condotta dal dott. Giuseppe Attanasi – ricercatore dell’Università di Strasburgo e docente dell’Università Bocconi di Milano – e dalla dott.ssa Sara Poli volta ad analizzare la ricaduta economica, sociologica e turistica della storica kermesse.

Leggi anche

Domenica, “Puliamo il Mondo” a Carmagnola

Anche il Comune di Carmagnola ha aderito all’iniziativa proposta da Legambiente “Puliamo il Mondo 2017”. …