Home / Carmagnola / Salone Agroalimentare Carmagnolese alla Fiera di Primavera

Salone Agroalimentare Carmagnolese alla Fiera di Primavera

La 554° Fiera di Primavera (10 e 11 marzo), vedrà il Salone Agroalimentare Carmagnolese” ospitato nei locali del nuovo padiglione del foro boario, prospiciente viale Garibaldi.

Nel nuovo spazio espositivo, dedicato alle eccellenze agroalimentari del territorio carmagnolese, saranno ospitati i produttori e i trasformatori che rappresentano l’eccellenza del settore agroalimentare legato al territorio.

La Fiera, che quest’anno raggiunge la sua 554° edizione, si svilupperà nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 marzo, con un fitto programma di eventi, incontri ed esposizioni.
Domenica 11 marzo, alle ore 10:30 in piazza Italia, davanti al Salone Agroalimentare, si terrà un momento ufficiale di apertura della manifestazione, con la partecipazione delle autorità cittadine e delle autorità regionali e della Città Metropolitana che sono state invitate per l’occasione.

Gian Luigi Surra

Questo il commento dell’Assessore all’Agricoltura e Commercio del Comune di Carmagnola, Gian Luigi Surra: “Da diversi mesi auspicavo la possibilità di allestire il padiglione in occasione della fiera. Avevamo valutato diverse possibilità tra cui la realizzazione di un salone delle tecnologie innovative per l’agricoltura, ma alla fine è prevalsa l’idea di mettere in evidenza la forte vocazione agroalimentare del territorio“.
Il personale della ripartizione, a cui va il mio ringraziamento, si è attivato con entusiasmo su questa nuova iniziativa – continua Surra-. Per la prima volta sotto un unico tetto saranno presenti le aziende agricole, i loro consorzi, gli operatori e le industrie agroalimentari del Carmagnolese con i loro prodotti di assoluta eccellenza che i visitatori potranno conoscere, degustare ed acquistare“.

Tra i produttori e trasformatori locali hanno sinora confermato la propria presenza diverse aziende agricole, il Coalvi con i macellai Carmagnolesi, il Consorzio del Peperone, i produttori della S.O.M.S. Domenico Ferrero con il Parlapà, Assocanapa, Pasta Berruto s.p.a., Di Vita s.p.a., Acetificio Varvello s.r.l. , Molino F.lli.Chiavazza, Biraghi s.p.a.

Numerose altre aziende sono state contattate al fine di arricchire ulteriormente l’offerta espositiva – aggiunge ancora l’Assessore Surra -. Con questa nuova iniziativa si conferma l’importanza della Fiera di Primavera, giunta alla sua 554° edizione, tradizionale manifestazione dedicata all’agricoltura che vede la partecipazione di oltre 170 espositori e della 39° edizione della mostra provinciale dei bovini di razza Piemontese. A queste iniziative si coniugano la presenza forte presenza commerciale, con il mercato ambulante della fiera e il Mercantico. Una ricetta che conferma la vocazione agricola, agroalimentare e commerciale del territorio“.

Leggi anche

cinema elios

Riprendono le attività ai cinema di Carmagnola e Villastellone

Questo weekend ripartono le proiezioni sia al cinema Elios che al Jolly. A ottobre arriva …