Home / Sport / Il Villastellone-Carignano promuove mister Zanotti

Il Villastellone-Carignano promuove mister Zanotti

Il giovane Giulio Zanotti subentra ad Alberto Danese alla guida del Villa. Per lui è esordio come primo allenatore. Baccan nominato direttore sportivo del team.

Dopo aver sfiorato i play off arrivando al terzo posto, il Villastellone-Carignano dice addio ad Alberto Danese, il successore di Aldo Profeta. L’ex mister del Cambiano ha deciso infatti di farsi da parte, lasciando la panchina del Villa.
Al suo posto la società di corso Savona ha deciso di affidarsi a Giulio Zanotti, già allenatore in seconda di Danese.

Zanotti, classe 1985, è al suo esordio da primo allenatore, dopo aver fatto, in altri lidi, esperienza come mister nelle giovanili.

E’ lui stesso che si presenta esprimendo tutto il suo entusiasmo: «Ho delle sensazioni più che positive, non vedo l’ora di iniziare. Mister Danese mi lascia un’ottima squadra, ha fatto un lavoro fantastico, che quest’anno avrebbe meritato di più. Per quando riguarda il mercato la società sta lavorando bene, per permettermi di iniziare questa nuova sfida alla grande. Gli obiettivi si scopriranno durante la stagione. Pensiamo solo a fare bene».

Inoltre Zanotti potrà avere al suo fianco Dino Baccan, diventato ufficialmente direttore sportivo del Villastellone-Carignano: un dirigente bravo e lungimirante, ottimo per allestire una rosa forte e dinamica.

Leggi anche

In casa Csf si prepara la nuova stagione

Aperte le iscrizioni alla Scuola Calcio Csf per la stagione 2018-2019. La società sportiva carmagnolese …