Home / Eventi e Curiosità / “Tra vizi, amori e avventure degli antichi Dei” al Castello di Racconigi

“Tra vizi, amori e avventure degli antichi Dei” al Castello di Racconigi

Per San Valentino, visite tematiche alla scoperta dell’amore mitologico raccontato nelle decorazioni del Castello di Racconigi.

Celebrare il giorno più romantico dell’anno scoprendo le rappresentazioni dell’amore mitologico raffigurate al Castello di Racconigi: martedì 14, venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 febbraio alle ore 15 e alle ore 16 visite tematiche alla scoperta di vizi, amori e avventure degli antichi Dei attraverso le decorazioni scultoree e parietali degli ambienti settecenteschi e ottocenteschi della residenza. Da Zeus a Diana, da Apollo alla gelosia di Eolo, i visitatori verranno coinvolti in un vero viaggio nella mitologia, dove le storie degli antichi Dei rivelano l’affascinante debolezza della divinità di fronte all’amore.

Il tutto a cura dei servizi educativi del Castello di Racconigi e delle volontarie del Servizio Civile.

Per informazioni e prenotazioni: pm-pie.racconigi.sed@beniculturali.it – Visite gratuite previo pagamento del prezzo del biglietto di ingresso al Castello, (biglietto castello € 5,00 salvo riduzioni e gratuità consultabili sul sito www.polomusealepiemonte.beniculturali.it).

Mercoledì 14, sabato 17 e domenica 18 febbraio sarà inoltre possibile regalarsi un giro in carrozza con la propria dolce metà. Mercoledì e sabato dalle 14 alle 17.30 e domenica dalle 11 alle 17.30, gli animi più romantici potranno lasciarsi trasportare indietro nel tempo su una carrozza che permetterà di ammirare il giardino di Josephine di Lorena Armagnac, principessa di Carignano, la Dacia Russa, la fagianaia, l’imbarcadero, la grotta di Mago Merlino e il Viale dei Platani.

Per informazioni e prenotazioni: 334.1707716 – su prenotazione per i giorni 14 e 16 febbraio; durata tour 15/20 minuti, costo 20 euro; possibili tour per gruppi di 4 persone (5 euro a testa) e per 2 persone (10 euro a testa).

Gli eventi proposti rientrano nelle celebrazioni iniziate nel 2017 per il trentennale dell’apertura al pubblico del Castello di Racconigi. Una festa lunga un anno, ricco di eventi, mostre ed iniziative per celebrare il grande interesse che il Castello ha suscitato dalla sua apertura nell’estate del 1987. Il Castello: “negli ultimi due anni ha raggiunto traguardi importanti registrando uno straordinario incremento nel numero dei visitatori passati da 80.000 a 140.000”.

Leggi anche

Santena Giornata Ecologica 2018

Giornata ecologica a Santena, città che rispetta l’Ambiente

Sabato 20 ottobre il Comune di Santena, in collaborazione con il Circolo Legambiente “Il Platano” …