Carignano si affida ancora a San Remigio, patrono della città

571

Giungono al culmine questo weekend, con la messa solenne di domenica in duomo, le celebrazioni in onore di San Remigio, patrono di Carignano.

 

san Remigio CarignanoGiungono al culmine questo weekend, con la messa solenne di domenica in duomo, le celebrazioni in onore di San Remigio, patrono di Carignano.
Alle 10,30 è prevista la celebrazione eucaristica, con affidamento della città al suo Santo protettore.

Martedì, 2 ottobre, sono inoltre in programma i fuochi artificiali, a cura (e offerti) dalla Ditta Panzera, in Regione Ponte Po.

Questi gli altri appuntamenti del weekend:
Sabato 29 alle 10, in occasione della Festa Nazionale delle Biblioteche 2018, verrà dato un libro in dono a tutti i nati del 2017. L’evento si svolgerà in biblioteca e rientra nel progetto “Nati per Leggere”.
Alle 15 alla Società “La Nuova Lucciola” gara a bocce, Memorial De Mosso Lorenzo: partecipazione libera a tutti; per informazioni chiamare lo 011-9699181.

Domenica 30, nel pomeriggio, dalle 15, pesca di solidarietà nel cortile della Casa Gesù Maestro, a cura del Gruppo Cisv.
In parallelo, sempre alla Nuova Lucciola, gara a bocce libera a tutti “Lui e Lei”.

Prosegue fino al 2 ottobre, inoltre, il luna park nelle piazze cittadine.
I festeggiamenti per San Remigio 2018 sono a cura degli Assessorati alla Cultura, alle Manifestazioni e allo Sport del Comune di Carignano.