La farmacia di Castagnole raccoglie prodotti sanitari per l’Ucraina

252

Fino a domani la Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte raccoglie farmaci e prodotti sanitari, a sostegno del progetto del Sermig “Uniti per l’Ucraina”.

Fino a domani la Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte è punto di raccolta per il Sermig: si possono donare farmaci, medicazioni e prodotti sanitari da inviare in Ucraina (foto: Facebook – Farmacia degli Angeli della dottoressa Silvia Boggiatto)

Fino a domani, sabato 12 marzo, anche la Farmacia degli Angeli di Castagnole Piemonte è a disposizione per la raccolta solidale promossa dal Sermig di Torino a sostegno dell’Ucraina.

All’interno dell’attività sarà possibile donare farmaci, medicazioni e prodotti sanitari da inviare in Ucraina per l’emergenza ora in corso a causa della guerra.

Per contribuire è necessario venire in farmacia entro domani, sabato 12 marzo, e acquistare uno o più prodotti presenti nell’elenco -spiega la dottoressa Silvia Boggiatto, titolare della farmacia castagnolese- i beni raccolti saranno poi inserito nella scatola che verrà mandata a sostegno dell’emergenza“.

La Farmacia degli Angeli è aperta oggi, venerdì 11 marzo, dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:30 alle 19:30. Nella giornata di domani, sabato 12, l’attività sarà invece aperta solo al mattino dalle 8:30 alle 12:30. É possibile avere maggiori informazioni contattando il numero 011-9862673.

Piobesi: continua il progetto “Uniti per l’Ucraina”