Il defibrillatore salva la vita: un corso per imparare a usarlo

170

Aperte fino al 22 novembre 2019 le iscrizioni al corso di formazione per le associazioni (di 4 ore) che il Comune e la Croce Rossa organizzano per insegnare l’uso del defibrillatore semiautomatico, in grado di salvare persone colpite da arresto cardiaco improvviso.

defibrillatore

Saper usare un defibrillatore può essere fondamentale per salvare una vita. Per questo il Comune di Carmagnola organizza un momento di formazione, rivolto a tutte le associazioni del territorio, finalizzato a illustrare le modalità di utilizzo di questi dispositivi (denominati DAE, defibrillatore semiautomatico).

A oggi, in Carmagnola, vi sono defibrillatori già installati in diversi punti “sensibili” del territorio: scuole, palestre, piazze, sedi delle società sportive, nell’atrio del Comune e nel parco di Cascina Vigna.

Nell’ipotesi di arresto cardiaco improvviso, è decisiva e spesso risolutiva la tempestività dell’intervento di rianimazione cardio-polmonare e la defibrillazione precoce, per la quale è necessario disporre non soltanto del defibrillatore semiautomatico ma anche essere in possesso dell’abilitazione all’utilizzo dello stesso, rilasciata da un attestato che certifichi la partecipazione a un corso di formazione specifico, della durata di quattro ore“, spiega il sindaco, Ivana Gaveglio.

Il corso di formazione, organizzato in collaborazione con la Croce Rossa, si terrà nel mese di dicembre 2019, in maniera da formare un elevato numero di persone all’uso dei defibrillatori posizionati sul territorio comunale.

I posti a disposizione sono limitati: le associazioni interessate sono pertanto pregate di far pervenire entro venerdì 22 novembre i nominativi dei soci interessati al corso di formazione, scrivendo all’email giovani@comune.carmagnola.to.it.
In base al numero di iscrizioni verranno suddivisi i posti disponibili tra le varie realtà associative del territorio.