Duemila sonetti letterari invadono i portici di via Valobra a Carmagnola

372

Nel corso della notte sono stati affissi duemila adesivi con sonetti a tema letterario nei portici di via Valobra a Carmagnola: ecco chi ha fatto il “blitz” e perché.

sonetti carmagnola
Alcuni dei sonetti letterari posizionati nella notte sotto i portici di via Valobra e in altre zone del centro storico di Carmagnola per promuovere il festival “Letti di Notte”, in programma a Cascina Vigna dal 6 al 10 giugno

Insolito risveglio per gli abitanti del centro storico di Carmagnola: da stamattina, giovedì 1° giugno, i portici di Via Valobra e dintorni sono “invasi” da duemila adesivi con sonetti a tema letterario, riportanti ognuno un diverso brano della Letteratura classica e contemporanea, affissi nei pressi di negozi, spazi ed edifici pubblici.

Coloratissimi quadrati, ciascuno di formato 20×20 centimetri, i “sonetti” sono il modo che il Gruppo di Lettura Carmagnola ha scelto per lanciare l’imminente Festival letterario-pop “Letti di Notte” 2023 e i successivi appuntamenti con “Il libro del mercoledì” ma -anche e soprattutto- per festeggiare degnamente il “Mese della Cultura” carmagnolese, di cui entrambi gli eventi fanno parte.

Mese della Cultura 2023 a Carmagnola: tutto il programma

Gli autori citati nei sonetti spaziano da Proust a Dickens, dalla Dickinson ad Alda Merini: «frasi per tutti i gusti, che spaziano dal romantico al cinico, dall’ermetico al buffo», commentano i promotori dell’insolito flash mob letterario.

Il lavoro di incollaggio notturno -ovviamente realizzato secondo quanto previsto dalla normativa- è stato svolto con il supporto dei ragazzi del Progetto NormalMente e dei loro animatori.

Anche quest’anno il Progetto NormalMente supporta il Festival “Letti di Notte”

Ad affiancarli, anche le ballerine di Essenza Danza che, nel frattempo, hanno girato un misterioso video che verrà anch’esso usato per lanciare il Festival, in partenza martedì 6 giugno con ospite Serena Dandini. Qui tutti i partecipanti all’edizione 2023 della kermesse.

Il Gruppo di Lettura invita ora i carmagnolesi (e non) di ogni età a leggere quanti più brani possibile e, soprattutto, a fotograrsi con il proprio sonetto preferito, condividendo lo scatto sui social con l’hashtag #lettidinottecarmagnola.

Letti di Notte Carmagnola, annunciati i cinque ospiti dell’edizione 2023