Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

361

Anche quest’anno il Comune -con le Associazioni d’Arma, la Società Filarmonica e la partecipazione dell’Istituto scolastico superiore “Baldessano Roccati”- celebra la ricorrenza della Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale.
Il 4 novembre è infatti il giorno dell’armistizio di Villa Giusti, che verrà onorato con un momento di ricordo e commemorazione nel corso della mattinata.
4-novembre-2016-carmagnolaAlle 10, dopo i tradizionali saluti e l’introduzione a cura dell’Amministrazione in sala Consiglio, il consueto corteo sarà preceduto quest’anno da un breve momento di illustrazione del significato di tale ricorrenza, con letture commentate a cura degli studenti superiori sul tema del primo conflitto mondiale.
Alle 10,30 seguirà l’inizio della commemorazione ufficiale, con l’omaggio ai caduti di Vittorio Veneto nell’atrio del municipio, al primo piano. Il corteo seguirà un percorso dai Giardini del Comune, proseguendo in corso Sacchirone, con sosta per un omaggio alla lapide ai caduti, accedendo in Via Valobra per concludersi in piazza Sant’Agostino, con l’alzabandiera, la posa di una corona al monumento ai caduti, a cui seguiranno il discorso del sindaco Ivana Gaveglio e la benedizione da parte di monsignor Giancarlo Avataneo.
Tutta la popolazione è invitata a partecipare.
Federica Ricciardi