“La Notte Bianca in via Torino diventi un appuntamento fisso”

118

Buona la prima: il Comune di Carmagnola annuncia che la Notte Bianca in via Torino si potrà rifare nei prossimi anni, visto il successo dell’edizione di quest’anno.

Notte Bianca Via Torino Carmagnola
Tantissime persone hanno invaso via Torino a Carmagnola sabato sera, 2 luglio, in occasione della prima edizione della Notte Bianca (foto @ Facebook)

Tanta gente in strada, un’atmosfera festosa e di piacevole convivialità, tavolini e persone a piedi che prendono per una sera il posto delle auto: è stata un successo la prima edizione della Notte Bianca in via Torino, svoltasi sabato sera in occasione dell’avvio dei saldi estivi in Piemonte.

Al punto che il Comune di Carmagnola sta pensando di riproporla come appuntamento fisso di inizio estate anche per gli anni a venire, magari sempre in abbinata con gli eventi a favore del commercio nelle altre zone della città.

Notte Bianca Via Torino Carmagnola
Via Torino è stata chiusa al traffico fino a tarda notte per consentire lo svolgimento della Notte Bianca (foto di Enrico Perotti – Il Carmagnolese)

Tutta la zona era piena di gente, con un’affluenza di persone superiore anche a manifestazioni simili già collaudate oppure organizzate in città più grandi -esulta l‘assessore alle manifestazioni, Domenico La Mura, che da subito aveva annunciato di voler portare l’evento al di fuori del centro storico cittadino- E’ stata una serata di festa, di divertimento e in piena tranquillità: tutto è filato liscio ed è andato benissimo. Sono molto contento, innanzitutto, per le tante valide attività commerciali presenti in quell’area“.

Gli fa eco sui social il collega di Giunta, Massimiliano Pampaloni, che rilancia: “Pare che la notte bianca in zona Lame sia stata molto gradita. Puntiamo a farne una ogni anno, la nuova festa di quartiere“.

Giovedì sotto le stelle a Carmagnola, ecco gli appuntamenti dell’edizione 2022