Nuova palestra per il reparto di Riabilitazione del San Lorenzo

707

Inaugurazione ufficiale lunedì 26 alle 14. La strumentazione donata da A.Ri.Ca. (Amici della Riabilitazione di Carmagnola), che con questo risultato completa tutti i suoi obiettivi statutari.

 

Arica riabilitazione San Lorenzo Carmagnola palestra primo piano
La nuova palestra del reparto di Riabilitazione, inaugurata domani

Domani, lunedì 26 novembre 2018, alle ore 14 verrà inaugurata ufficialmente, al primo piano dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola, la nuova palestra del reparto di Riabilitazione, completamente attrezzata con strumentazione donata dall’Associazione A.Ri.Ca.

Con questo risultato, la nostra Associazione raggiunge e completa tutti gli obiettivi che si era prefissata nell’atto costitutivo -dichiara il presidente della Onlus, Lodovico Salvi Del PeroDal 2009 al 2018 abbiamo lavorato con successo per offrire la migliore riabilitazione possibile e con le migliori tecnologie”.

A.Ri.Ca. (Amici della Riabilitazione dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola) è nata nel 2009 dalla volontà del dottor Arcangelo Garofalo, direttore del reparto di Riabilitazione dell’ospedale di Carmagnola, di dotare il reparto stesso della migliore tecnologia possibile e degli ambienti e degli stimoli per raggiungere la maggiore autonomia auspicabile.
E’ un’Associazione di volontariato che ha avuto come scopo perseguire finalità solidaristiche e sociali in un’ottica di promozione della cultura riabilitativa e per realizzare iniziative a sostegno della Struttura Complessa di Riabilitazione.

Concludono soddisfatti Del Pero e Garofalo: “Ringraziamo per l’aiuto e l’impegno profusi i soci fondatori, per aver creduto nel progetto; il past president Claudio Battù; il Consiglio Direttivo, in particolare l’avvocato Nicoletta Triminì, la commercialista Silvia Bersano e l’economo Claudio Zamara, per aver messo la loro professionalità al servizio dell’Associazione; tutti i Volontari che negli anni hanno messo a disposizione tempo, professionalità e contributi; la Direzione dell’Asl TO 5 per aver sostenuto le iniziative; il Comune di Carmagnola e tutti gli altri Comuni per il sostegno dato; i giornalisti, per aver pubblicizzato le iniziative di A.Ri.Ca. e informato la Popolazione dei servizi offerti dalla Riabilitazione del San Lorenzo; lo studio d’architettura Carlo e Domenico Curto e l’architetto Stefano Sogno Fortuna per il progetto del giardino riabilitativo; la scuola Agraria del Baldessano Roccati e il professor Costantino Ciccone per la realizzazione del giardino; Osella F.lli per la realizzazione delle strutture metalliche e Viesse costruzioni edili; tutte le altre Associazioni di volontariato, che hanno collaborato con A.Ri.Ca. per la realizzazione del grande progetto della Riabilitazione. E, infine ma non ultimi, tutti coloro che con le loro donazioni hanno permesso di realizzare il progetto iniziale”.