Passeggiata eno-gastronomica al Gerbasso

360

Domenica 15 ottobre si terrà la sesta edizione della manifestazione “Non chiamatela Mangialonga”, passeggiata di 4,5 chilometri organizzata dalla Pro Loco con lo scopo di far conoscere l’oasi naturale del Bosco del Gerbasso, sulle rive del Po.
La partenza è prevista alle 11 dal parco delle Suore di Sant’Anna, in frazione San Michele. Qui, a ciascun partecipante, viene consegnato il bicchiere (con apposita tasca porta-bicchiere) ed è servito un tris di antipasti. Quindi si inizia la passeggiata, in direzione via Palazzolo, con possibilità di visitare il pilone votivo di San Pancrazio, aperto per l’occasione. Proseguendo verso le cave Monviso, si trova un nuovo punto ristoro, dove viene servito il primo. Si entra quindi nel cuore dell’oasi, tra i colori naturali dell’autunno. Qui, dopo circa un chilometro, è prevista la distribuzione del secondo. Al rientro nel parco delle Suore, tris di dolci e caffè. In tutti i punti ristoro sono distribuiti vino e acqua; sarà sempre presente anche un accompagnamento musicale. Previsto, inoltre, un concorso per premiare i più bei cappelli in stile autunnale.
Iscrizioni entro giovedì 12 ottobre; il costo è di 20 euro (ridotto 10 euro per bambini dai 5 ai 14 anni, gratis al di sotto dei 5 anni). Per informazioni contattare il 347-1440366 o il 339-4813138.