Il 5 giugno si vota per eleggere Sindaco e Consiglio Comunale

100

Domani domenica 5 giugno, tutti gli elettori carmagnolesi sono chiamati a esprimere il loro voto per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale, con eventuale turno di ballottaggio previsto nella domenica del 19 giugno 2016 qualora nessun candidato sindaco raggiunga il 50% più 1 dei voti al primo turno.
I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23, nella sola giornata della domenica.
Al primo turno è possibile esprimere il proprio voto in tre modi differenti:
tracciando una croce sul simbolo di una lista (il voto andrà di conseguenza anche al candidato sindaco appoggiato da tale lista); tracciando una croce sul nome del solo candidato sindaco (in tal caso il voto non andrà a nessuna lista); tracciando una croce su una lista e sul nome di un altro candidato sindaco (il cosiddetto “voto disgiunto”).
Da questa tornata elettorale è anche possibile esprimere fino a due preferenze per i candidati consigliere, scegliendo in tal caso un uomo e una donna. Si può anche scrivere un solo nome.
Saranno eletti complessivamente 16 consiglieri, con premio di maggioranza per la coalizione a sostegno del candidato sindaco che risulterà vincitore e che potrà nominare una Giunta composta al massimo da cinque assessori.
Il Comune ricorda agli elettori che, per esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione, occorre esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale.
Chi avesse smarrito o esaurito la propria tessera elettorale, potrà chiederne un duplicato, presentandosi munito di un documento di riconoscimento all’Ufficio Elettorale, in piazza Manzoni 10 (piano terra) che sarà aperto nel seguente orario continuato: dal lunedì 30 maggio al mercoledì 1° giugno e venerdì 3 dalle 8,30 alle 18; sabato 4 dalle 9 alle 18; domenica 5 dalle 7 alle 23.
In caso di ballottaggio, vi saranno ulteriori aperture straordinarie: dal 13 al 17 orario continuato 8,30-18; sabato 18 dalle 9 alle 18; domenica 19 dalle 7 alle 23.
Inoltre, per garantire il diritto al voto ai cittadini con problemi di deambulazione, è a disposizione un servizio gratuito di trasporto per disabili: le persone interessate possono prenotarsi chiamando lo 011-9724354.