Carignano al voto con tre candidati sindaco

51

Anche Carignano va al voto per il rinnovo del Consiglio comunale e l’elezione del nuovo sindaco. Domenica 5 giugno, dalle 7 alle 23, i cittadini sono chiamati alle urne, con turno unico, per scegliere -tra tre candidati- chi andrà a governare a Palazzo Civico nel prossimo quinquennio.
Da un lato si ripresenta la compagine amministrativa uscente “Insieme per Carignano”, su posizioni di centro-destra, che propone come primo cittadino l’assessore Giorgio Albertino, ex dirigente Coldiretti, già alla guida della città dal 1983 al 1997, e ripresenta tra gli aspiranti consiglieri l’attuale sindaco, Marco Cossolo.
Quindi due liste civiche. “Carignano Più”, che si dichiara di centro e presenta per la poltrona di sindaco Mauro Corpillo, ex direttore di banca e già consigliere provinciale della Lega Nord (di cui è stato anche segretario provinciale) dal 2004 al 2009 nonché assessore della prima Giunta Cossolo.
Ispirata al centro-sinistra, invece, la lista civica “La Città che cresce”, che candida il consigliere d’opposizione uscente Roberto Falciola, addetto stampa per una casa editrice e già vicepresidente nazionale dell’Azione Cattolica dal 1989 al 1995. Insieme al sindaco verranno eletti 12 consiglieri.