A Castagnole procedono i lavori per la “scuola del futuro”

1537

Procedono i lavori a Castagnole Piemonte per la realizzazione del nuovo polo scolastico: un progetto per la “scuola del futuro” del paese.

castagnole scuola
Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo polo scolastico a Castagnole Piemonte

A Castagnole Piemonte procedono i lavori per la realizzazione del nuovo polo scolastico, previsti già dal 2019: la struttura in costruzione comprenderà la scuola dell’infanzia, la primaria (elementari) e una palestra.

Ad oggi si è concluso il montaggio dello scheletro della struttura, e in questi giorni ha avuto inizio la costruzione del tetto. Quando questa fase sarà conclusa si passerà agli interventi legati alle finiture interne ed esterne.

I lavori hanno preso il via nel mese di luglio 2020, quando è iniziata la vera e propria demolizione di parte del plesso già esistente; sempre la scorsa estate è stato effettuato l’abbattimento della palestra scolastica, necessario per permettere la costruzione del nuovo polo scolastico.

La struttura dovrebbe essere pronta per il periodo estivo per quanto riguarda la scuola dell’infanzia, mentre dovrebbe essere ultimata per il nuovo anno scolastico anche la porzione dedicata alla primaria. I lavori coinvolgono anche l’edificio scolastico già presente, in cui viene adeguato il pianoterra della scuola elementare già esistente, realizzato nel 2006.

L’intero costo dei lavori ammonta a circa 2 milioni e 900 mila euro: 900 mila euro sono dedicati alla costruzione della palestra, i restanti due milioni sono necessari invece per la scuola dell’infanzia e quella primaria.

Inoltre il progetto gode di un finanziamento da parte dello Stato e della Regione Piemonte che permette la copertura di oltre il 90% delle spese: circa 2 milioni e 750 mila euro della spesa sono infatti sostenuti da questo finanziamento a fondo perduto.

Continueremo a informare in modo approfondito nelle varie fasi lavorative -comunica l’amministrazione castagnolese- Certi che impiegando tutte le nostre risorse e grazie alle competenze dei tecnici incaricati realizzeremo la ‘scuola del futuro’ per Castagnole“.