La creatività di Casa Aylan vivacizza il Natale di Piobesi

410

A Piobesi Torinese la collaborazione tra il Comune e Casa Aylan ha portato alla creazione di alcuni pannelli natalizi in legno, le cui sagome fanno riferimento ad alcuni simboli del paese: gli addobbi saranno esposti dai commercianti piobesini nel periodo di Natale, insieme alle tradizionali illuminazioni.

piobesi Casa Aylan natale
Alcune delle installazioni natalizie create da Casa Aylan (foto: pagina Facebook del Comune di Piobesi Torinese)

In occasione del Natale, il Comune di Piobesi Torinese ha organizzato il consueto allestimento delle illuminazioni natalizie nel centro del paese ma ha anche proposto ai commercianti una novità: dei pannelli a tema natalizio realizzati da Casa Aylan.

Questi addobbi sono stati creati da Alice Arpaia e Federico Savia e dai ragazzi da loro accolti: Casa Aylan è infatti una vera e propria casa dove sono ospitati alcuni minori stranieri non accompagnati, un progetto di accoglienza della Pastorale Migranti della Diocesi di Torino.

Gli addobbi da loro progettati sono pannelli in legno a tema natalizio e con soggetti legati alla tradizione di Piobesi: il campanile della parrocchia, la torre del castello, lo zoccolo (simbolo dell’Associazione Zoccolai) e i simboli della Banda filarmonica piobesina.

Questi addobbi sono stati messi a disposizione dei commercianti, che ne potevano scegliere uno ed esporlo nel proprio negozio; lo potranno decorare, ad esempio con luci, e conservare per gli anni a venire.

Piobesi: un nuovo medico di famiglia, con a cuore la solidarietà

L’idea è nata durante il primo lockdown: il Comune e Casa Aylan si sono confrontati sulla possibilità di fare un’attività per far partecipare gli ospiti della casa alla vita del paese e restituire qualcosa al territorio, mostrando la loro presenza –spiega l’assessore Elena MattioSi erano proposti di fare diverse attività di volontariato, ad esempio la spesa a domicilio, ma essendo minorenni ciò non è risultato possibile. Insieme a Federico e Alice, il Comune ha quindi pensato a come coinvolgerli ed è venuta fuori l’idea delle installazioni, presentate in occasione del Natale”.

L’iniziativa, unita all’installazione delle tradizionali luminarie festive, ha l’obiettivo di rendere questo Natale più ricco di speranza, nonostante la fase delicata in cui i cittadini si trovano a causa dell’emergenza sanitaria.