A Sommariva una borsa di studio per alunni meritevoli

625

Il Comune di Sommariva del Bosco informa i cittadini che fino al 30 aprile 2022 sarà possibile fare domanda per ottenere la borsa di studio “Eredità maestra Margherita Sales”, che ha l’obiettivo di premiare gli studenti meritevoli.

Sommariva borsa di studio
Gli studenti delle medie, delle scuole professionali di ogni tipo, dei conservatori e dell’università residenti a Sommariva del Bosco possono fare domanda per ricevere la borsa di studio “Eredità maestra Margherita Sales”

Entro il 30 aprile 2022 gli studenti meritevoli delle medie, delle scuole professionali, dei conservatori e dell’università residenti a Sommariva del Bosco potranno richiedere la borsa di studio “Eredità maestra Margherita Sales”. La domanda potrà essere effettuata sia per l’anno scolastico 2019/2020 sia per il 2020/2021.

“Per poter partecipare al concorso gli alunni delle medie e delle scuole professionali non devono aver frequentato da ripetenti l’anno scolastico e devono aver conseguito la promozione alla classe o al corso successivo, riportando una votazione media non inferiore a 8/10 oppure un giudizio non inferiore a distintofanno sapere dal Comune- Gli studenti universitari devono aver sostenuto e superato, alla data di scadenza del bando, il numero di esami previsti dal proprio piano di studio con votazione media non inferiore a 27/30.

E continuano: “Per quanto riguarda gli alunni degli anni successivi al quinto dei conservatori, essi dovranno aver superato gli esami previsti con una votazione media non inferiore a 80/100“.

La domanda per richiedere il beneficio è disponibile sul sito del Comune di Sommariva del Bosco e dovrà essere consegnata tramite le seguenti modalità: a mano all’ufficio protocollo del municipio, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, via email all’indirizzo
info@comune.sommarivadelbosco.cn.it oppure con posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo info@pec.sommarivabosco.it.

Insieme alla richiesta dovranno essere allegati i seguenti documenti: autocertificazione relativa al carico di famiglia con l’indicazione del reddito ISEE di ciascun familiare, codice fiscale dello studente e dei genitori, pagella con le votazioni conseguite nelle singole materie dal concorrente oppure, per gli studenti che frequentano l’università o il conservatorio, l’autocertificazione della regolare iscrizione all’anno di corso accademico e il piano di studi in cui siano specificati gli esami sostenuti e le votazioni conseguite.

Coloro che desiderano avere maggiori informazioni possono consultare il sito del Comune di Sommariva del Bosco.

A Sommariva un laboratorio di arte con Angeli di Ninfa