Ad aprile il nuovo corso di formazione per aspiranti Guardie Ecologiche

148

Entro il 31 Marzo possono essere presentate le domande per accedere al corso di formazione per aspiranti Guardie ecologiche della Città metropolitana di Torino: sono previsti 3 mesi di corso con un totale di 90 ore di lezioni, teoriche e pratiche.

Da aprile inizia il nuovo corso di formazione per aspiranti Guardie Ecologiche

Il 9 aprile 2024 avrà inizio il nuovo corso di formazione per aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie, organizzato dalla Città metropolitana di Torino.

Il corso si rivolge ai cittadini residenti o domiciliati nella provincia di Torino, di età compresa fra i 18 e i 67 anni, in possesso del diploma di licenzia media, che intendano impegnarsi con costanza nella salvaguardia e tutela dell’ambiente.

Città Metropolitana: approvato il “Piano per il contenimento del colombo”

Le lezioni si svolgeranno in parte a distanza, sulla piattaforma Webex e in parte in presenza, all’Istituto Tecnico Industriale Statale Pininfarina a Moncalieri. La durata del corso è di 3 mesi, con 90 ore di lezioni, di cui 50 teoriche a frequenza bisettimanale, il martedì e giovedì dalle 19 alle 22, e 40 pratiche. L’esame finale di idoneità si terrà nell’ultima settimana di giugno.

Per quanto riguarda le lezioni pratiche, 30 ore saranno dedicate ad uscite sui territori durante i sabati e 10 ore ad un tirocinio di 3 mezze giornate al seguito delle GEV esperte, ossia volontari, non dotati di armi, che offrono il loro servizio a titolo gratuito e che con un Decreto della Prefettura sono nominate guardie particolari giurate per la tutela dell’ambiente.

Le domande per accedere al corso possono essere presentate entro il 31 marzo secondo le indicazioni contenute nel bando. Per avere maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata sul sito della Città metropolitana di Torino o scrivere all’indirizzo email salaoperativagev@cittametropolitana.torino.it.

Città Metropolitana: pubblicato il rapporto sulla gestione dei rifiuti