L’Asl TO5 presenta le attività di educazione alla salute per le scuole

388

Presentato dall’Asl TO5 il catalogo di promozione ed educazione alla salute per le scuole del territorio: molti gli argomenti trattati.

asl to5 scuole
L’Asl TO5 ha presentato 19 progetti di educazione alla salute per le scuole del territorio

Il Dipartimento di prevenzione dell’Asl TO5 ha presentato, nel corso di un webinar con i dirigenti scolastici e i sindaci, il proprio catalogo di promozione ed educazione alla salute per le scuole del territorio.

La promozione della salute cerca innanzitutto di motivare le persone a scegliere uno stile di vita sano in modo consapevole ed autonomo: perché ciò avvenga è necessario creare i presupposti e le condizioni che consentano la realizzazione di stili di vita sanispiegano dall’Azienda sanitaria- In tal senso la scuola è per definizione il luogo dove si sviluppano conoscenze, competenze e abilità da spendere in modo consapevole e autonomo per la tutela della propria salute e nell’adozione di stili di vita corretti, cioè dove si impara a stare bene“.

Novità per l’ospedale unico dell’Asl TO5, il neo direttore Pescarmona cambia rotta

Al webinar è intervenuto il direttore del Dipartimento, Enrico Maria Ferrero: “Per l’anno scolastico 2021/2022 proponiamo alcuni progetti già apprezzati in passato da studenti e insegnanti, promuovendo in parallelo le buone pratiche e i progetti raccomandati di promozione della salute“.

Complessivamente, il catalogo propone 19 progetti di cui 12 in modalità a distanza e 7 in presenza, compatibilmente con i vincoli dettati dalla pandemia, e presenta alcune novità, tra cui l’accorpamento delle proposte formative in aree tematiche.

Giocare nel verde potenzia il sistema immunitario dei bambini

Ci sarà la possibilità di iscriversi online con un modulo più semplice o, se si preferisce, con il classico modulo cartaceo riportato in appendice al catalogo -conclude Ferrero- Infine sono state inserite alcune interessanti nuove proposte formative valorizzando l’approccio trasversale e integrato del nuovo Piano locale della Prevenzione”.

Commenta il direttore generale dell’Asl TO5, Angelo Pescarmona: “Il messaggio che vogliamo condividere con i bambini e ragazzi della scuola primaria e secondaria consiste nell’affermazione che la prevenzione è indubbiamente uno dei principi irrinunciabili per il mantenimento degli individui e della società in salute“.

Angelo Pescarmona è il nuovo direttore generale dell’Asl TO5