Banca Territori del Monviso, da 10 anni tra le più solide in Italia

357

Secondo la nuova classifica di Altroconsumo, la Banca Territori del Monviso risulta per il decimo anno consecutivo “a cinque stelle” per la solidità a livello nazionale (i.r.)

Banca Territori del Monviso
La sede centrale della Banca Territori del Monviso, a Salsasio di Carmagnola

Altroconsumo Intasca ha riconfermato Banca Territori del Monviso tra gli Istituti di credito più solidi d’Italia: con un rating di cinque stelle su cinque e un punteggio di 305,12, la BTM si attesta quindi al vertice del panorama bancario nazionale.

La nota rivista indipendente, specializzata in finanza ed investimenti, ha preso in esame 240 banche, attribuendo ad ognuna un punteggio sulla base dei relativi indici di bilancio: per ottenere la massima valutazione è necessario ottenere un punteggio di almeno 250 e avere un “texas ratio” inferiore a 1.

Banca Territori del Monviso ha raggiunto un punteggio tra i più alti a livello non solo regionale, dove si posiziona ai vertici, ma anche nazionale.

Oltre mille studenti coinvolti dalla BTM nel progetto di educazione finanziaria

«Da 10 anni ci attestiamo tra i migliori istituti di credito per solidità e non solo -commenta soddisfatto il direttore generale, Luca Murazzano I nostri bilanci sono in continua crescita, senza il ricorso ad operazioni di cartolarizzazione o cessione di crediti non performing, così come il numero di soci e clienti che vedono in BTM un partner sicuro e capace di affiancarli nei propri progetti di vita».

Il riconoscimento confermato ancora una volta da Altroconsumo rappresenta un’ulteriore affermazione della qualità del lavoro svolto dalla banca e condiviso con soci, clienti e collaboratori: «il nostro ruolo di cooperativa di credito è infatti proprio quello di destinare gli utili al rafforzamento della dotazione patrimoniale, per poter così supportare le Comunità dei territori dove operiamo», aggiunge Murazzano.

Le sfide e gli obiettivi del 2024 sono molti: «Guardiamo al futuro consapevoli che dovremo porre particolare attenzione ai temi della sostenibilità (non solo ambientale), alla parità di genere e ai giovani», conclude il direttore generale. Tre ambiti in cui la Banca è già impegnata da diversi anni e con diverse iniziative.

Banca Territori del Monviso, attiva da oltre 70 anni nelle province di Cuneo e Torino, opera  oggi attraverso 20 filiali a servizio degli oltre 9.500 soci e 25.500 clienti in costante espansione.

Banca Territori del Monviso si espande: nuova filiale a Collegno