I tulipani di Pralormo colorano il Calendario Avataneo 2021

237

Pubblicato il Calendario Avataneo 2021: la 35esima edizione dell’opera fotografica vuole trasmettere un messaggio di positività e speranza.

calendario avataneo 2021 messer tulipano
La copertina del Calendario Avataneo 2021, dedicato a Messer Tulipano.

I colori dei tulipani in fiore al castello di Pralormo, immortalati durante la nota manifestazione “Messer Tulipano”, sono il messaggio di positività e speranza che, tramite 12 suggestivi scatti, il fotografo carmagnolese Carlo Avataneo vuole trasmettere per il 2021, con la 35esima edizione del suo calendario.

L’opera è stata interamente pensata e realizzata durante il lockdown primaverile. «Messer Tulipano, inventata nell’anno 2000 dai conti Consolata e Filippo Beraudo di Pralormo, è una manifestazione che si svolge tutti gli anni tra marzo e aprile nel parco del loro castello e consente di ammirare 100 mila tulipani in successive fioriture -spiega Avataneo- Le ultime edizioni avevano registrato la presenza, nei circa 45 giorni di apertura, di quasi mezzo milione di visitatori. Ma, nella primavera del 2020, nessuno ha potuto assistere dal vivo a questo emozionante spettacolo, reso ancora più straordinario da condizioni climatiche caratterizzate dal bel tempo e dall’assenza di piogge».

Nessuno, tranne il celebre fotografo carmagnolese, che è stato invitato dai proprietari a immortalare, in assoluta solitudine, le varietà dei fiori e la magnificenza del maniero: «Ho potuto mettere insieme il materiale per festeggiare il 35° compleanno del calendario: colorato, gioioso, elegante, com’è il tulipano».

Una passeggiata virtuale per ammirare la fioritura di Messer Tulipano

Carlo Avataneo -professore di Lettere in pensione, giornalista pubblicista e fotografo- nel corso degli anni ha realizzato numerose mostre a tema e raccolto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali, tra cui i prestigiosi premi European Photo of the Year (1986) e Giardini Hanbury del Grinzane Cavour (1999).

Ma proprio il Calendario Avataneo rappresenta la sua opera più significativa, con alle spalle ben 35 anni di storia. Nei decenni, è stato apprezzato per la qualità delle sue immagini, che hanno raccontato, di mese in mese, storia, arte, cultura, paesaggi e bellezze del Piemonte. «Lo scopo di questa iniziativa editoriale è proprio di indurre a vedere, apprezzare e valorizzare la diffusa ricchezza del territorio della nostra regione», spiega l’autore.

Il castello di Pralormo dedica una giornata al piantamento dei bulbi

Realizzato con assoluta cura tipografica, su carta di pregio e dall’elegante progetto grafico, ha sempre visto la collaborazione con personaggi di rilievo del mondo della cultura, del giornalismo e delle Istituzioni, a commentare i temi sviluppati dalle fotografie.
Ospite di questa edizione è, naturalmente, la contessa Consolata Pralormo.

Insieme al calendario 2021, nelle librerie del territorio si trova anche il suo ultimo libro, bellissimo e prezioso, dedicato a Carmagnola: una visita alla città attraverso le immagini, per scoprire angoli sconosciuti o rivedere sotto un’altra luce i luoghi di tutti i giorni.

Carlo Avataneo racconta Carmagnola per immagini