Il cibo per conoscersi meglio: due appuntamenti con Karmadonne

123

Doppio appuntamento gastronomico con le volontarie di Karmadonne. Prima serata il 26 gennaio con la cena “Profumu sicilianu”, quindi ritorna “Indovina chi viene a cena”.

Karmadonne presente all'inaugurazione. Foto: pagina Facebook Karmadonne

Per il mese di gennaio l’associazione Karmadonne organizza due cene a tema nelle quali conoscersi, condividere e scoprire nuovi sapori.

Il primo appuntamento è venerdì 25 gennaio alle ore 20 nei locali di Casa Frisco, in via Savonarola 2, con la cena etnica regionale “Profumu sicilianu”, incentrata sui piatti tipici della Sicilia.
Un momento di condivisione di ricette e sapori, scoprendo spesso che “quello che ci differenzia, ci accomuna”.
Il menù prevede: pane chi panelle e cazzilli, pani frittu, pasta a cu sardi
purpette di brucculu, cipuddi all’agrudulci, ‘nsalata d’aranci e finucchiu e cuddurna.
La prenotazione è obbligatoria.

Il secondo e ultimo appuntamento del mese è in calendario il giorno successivo, sabato 26 gennaio, con “Indovina chi viene a cena”, evento che nasce per combattere i pregiudizi e far incontrare le persone usando uno dei linguaggi più universali: la cucina.
Le famiglie del territorio sono invitate ad aprire le loro cucine a nuovi ospiti, in genere non persone conosciute ma terzi, e attorno a un tavolo -tra un aroma e un altro- ci si conosce e incontra.

Il format “Indovina chi viene a cena” si è ormai diffuso in tutta Italia e torna a Carmagnola promosso da Karmadonne.
Prevede che per ogni serata si elegga una Regione o un Paese di cui verranno proposti i piatti tipici.
Si tratta di un’occasione per viaggiare il mondo ma stando seduti a tavola, godendosi una buona cena e una bella chiacchierata.

Per maggiori informazioni e prenotazioni, contattare la pagina Facebook di Karmadonne Carmagnola.