Commemorazione dei martiri di Ceresole d’Alba

239

Quest’anno ricorrerà il 74 esimo anniversario dell’ Eccidio dei Martiri di Ceresole d’Alba. L’Amministrazione comunale ha scelto di ricordare questo tragico evento che ha segnato la storia del paese con la commemorazione che si terrà venerdì 20 luglio 2018.

La serata prevederà, nella chiesa della Confraternita, l’intervento del Presidente dei Sindaci de Roero, Franco Artusio -Sindaco di Guarene -, l’esecuzione dei i canti del Coro dei Giovani di Ceresole guidati da Maurizio Ribotta e, dopo la deposizione dei fiori alle due lapidi, il lancio di palloncini luminosi da parte dei partecipanti alla manifestazione.

Per l’occasione tutti i bambini e i ragazzi potranno legare al loro palloncino un messaggio di pace.

Nel corso del 2017 un palloncino bianco, partito da Ceresole d’Alba la sera della commemorazione dei Martiri del paese, è arrivato il giorno dopo in un campo di soia nel Lodigiano. Attaccato al filo, il messaggio di pace scritto a Cereso le da Luca e Irene è finito nelle mani del signor Gianpiero Picchi di Comazzo, iscritto alla sezione locale dell’associazione nazionale partigiani del luogo, dove il giorno successivo si sarebbe svolta una commemorazione analoga a quella Ceresolese. La pace non ha confini“.