Raccolta straordinaria per i rifiuti agricoli a Carmagnola

199

Tre giornate di raccolta straordinaria per i rifiuti agricoli. A Carmagnola, appuntamento lunedì 23 al mattino nell’area del foro boario.

raccolta rifiuti agricoli Il Consorzio Chierese per i Servizi organizza una giornata straordinaria di raccolta differenziata dei rifiuti agricoli.

L’appuntamento a Carmagnola è fissato per lunedì 23 luglio, dalle 8 alle 12 nell’area mercato bestiame di piazza Italia.
Saranno attivate raccolte anche a Poirino mercoledì 25 (8-12 al peso pubblico di cascina Rubina) e giovedì 26 a Chieri (8-16 nella sede del Ccs, in strada Fontaneto 119).

Gli utenti possono conferire nel punto di raccolta più comodo, purché residenti in uno dei 19 Comuni aderenti al Consorzio Chierese per i Servizi.
Le aziende agricole devono portare con sé timbro e dati dell’azienda.

I rifiuti -conferibili gratuitamente– devono essere depositati a cura dell’utente, in due cumuli separati. Uno per i rifiuti plastici, come teli in polietilene neutri, trasparenti utilizzati per le serre e neri o opachi usati per insilati o per pacciamatura; manichette per irrigazione, puliti da fango e altri materiali; sacchetti di plastica per concimi e mangimi; film plastici per fasciatura rotoballe; film estensibile per pallettizzazione.
Un secondo cumulo sarà invece dedicato agli imballaggi in plastica: reti e spaghi in nylon per presse e roto presse; cordame di vario genere in nylon; sacconi; vasetti e vasellame in plastica di vario genere; contenitori e alveolati per semine e ortovivaismo in polistirolo; contenitori e imballaggi in polistirolo.
Tutto deve essere pulito da fango e da altri materiali, svuotato da eventuali sostanze o liquidi. I materiali eccessivamente sporchi non verranno ritirati.

Non è previsto il ritiro di contenitori di fitofarmaci (insetticidi, anticrittogamici, diserbanti, ecc.), né pieni né vuoti.

Per maggiori informazioni, contattare il Consorzio Chierese allo 011-9414343 o via email ccs@ccs.to.it.