Commemorazione dei Martiri di Ceresole d’Alba 2020

209

Venerdì 24 luglio 2020 una serata di commemorazione dei nove giovani martiri che furono uccisi nel 1944 a Ceresole dai nazi-fascisti. Domenica 26 la messa di suffragio.

Martiri nazifascismo Ceresole
La commemorazione dei Martiri di Ceresole d’Alba nel 2019

Venerdì 24 luglio 2020, alle ore 21, il Comune di Ceresole d’Alba organizza la commemorazione del 76esimo anniversario dell’eccidio dei nove giovani martiri ceresolesi, che persero la vita il 22 luglio 1944 a causa della ferocia nazi-fascista.

Abbiamo voluto organizzare comunque l’evento, con una modalità che consenta di rispettare le regole imposte dall’emergenza sanitaria Covid-19 in atto“, commentano dall’Amministrazione comunale di Ceresole.

La manifestazione, che si terrà in piazza Vittorio Emanuele II, quest’anno vedrà la partecipazione del condirettore di Gazzetta d’Alba, Maria Grazia Olivero, che da ceresolese aiuterà a riflettere sui temi della Pace e della Giustizia e sull’importanza dei valori che sono alla base della Costituzione italiana.

Previsto un lancio di palloncini biodegradabili con messaggi di pace, che sarà anch’esso svolto nel rispetto dalle linee guida riguardanti il distanziamento.
Seguirà la deposizione dei mazzi di fiori presso le lapidi dei Martiri di Ceresole da parte delle sole autorità.

Aspettiamo tutti in piazza, distanziati e muniti di mascherine, augurandoci che in futuro sia possibile programmare la manifestazione secondo le modalità a cui eravamo abituati gli anni scorsi“, concludono dall’Amministrazione.

Inoltre, domenica 26 luglio alle ore 10:30, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista si terrà la santa messa in ricordo dei Martiri.