Dibattito pubblico sul Referendum

196

assoliveroIn vista del Referendum Costituzionale che si terrà il 4 dicembre, l’Associazione Culturale “Luigi A. Olivero” ha scelto di organizzare un dibattito pubblico con l’intento di rappresentare le ragioni del sì e le ragioni del no.
L’incontro avrà luogo domenica 13 novembre, alle ore 18, presso la sala Solavaggione della Biblioteca civica di Carmagnola in via Valobra 102, ed è patrocinato dai Comuni di Carmagnola e Villastellone.
L’apertura dei lavori è affidata al Sindaco di Carmagnola, Ivana Gaveglio, che passerà la parola al moderatore dell’incontro, il direttore del settimanale “Il Mercoledì”, Dott. Melchiorre Menzio.

Francesco Pizzetti
Francesco Pizzetti

Le ragioni del sì saranno sostenute dal docente di Diritto costituzionale presso l’università LUISS di Roma, prof. Francesco Maria Pizzetti, già presidente dell’Autorità Garante per la Privacy.

Roberto Cota
Roberto Cota

Le ragioni del no saranno sostenute dall’On. Roberto Cota, già Capogruppo alla Camera dei Deputati ed ex Presidente della Giunta regionale del Piemonte.
Un appuntamento di importanza storica per tutti i cittadini al quale occorre arrivare preparati – chiosano Cota e Pizzetti – e per questo motivo abbiamo iniziato una serie di incontri su tutto il territorio nazionale al fine di offrire agli elettori gli elementi necessari ad una valutazione cosciente per un voto importantissimo”.
L’incontro è coordinato da Diego Lucco, Presidente del Consiglio comunale di Villastellone e Massimiliano Pampaloni, Assessore al Comune di Carmagnola.