Futsal: Elledì battuta in casa (2-5) da un super Lecco

89

Gialloneri sempre a rincorrere, ma la differenza l’ha fatta il portiere della squadra lombarda. Reti Elledì firmate Solavagione e Pereira.

Elledì Lecco 2018 ph. Andrea LussoPrimo stop, in campionato, per l’Elledì Carmagnola che, sul parquet “di casa” a Caramagna Piemonte, ha dovuto alzare bandiera bianca al cospetto del Lecco.
I gialloneri, guidati in panchina da coach Francesco Giuliano, sono scesi in campo con Zamburlin tra i pali, quindi Bussetti, Lahaye, Oanea e Pereira.

Al 4′ grande punizione di Vilmar Pereira e altrettanto grande parata dell’estremo difensore lombardo. Poco più tardi, vantaggio del Lecco grazie a Moragas, che di destro insacca uno schema da calcio d’angolo.
Pareggio carmagnolese al 6′: percussione offensiva di Cucinotta, palla sul lato per Manuel Solavagione, destro in corsa e palla all’angolino. L’equilibrio dura però pochissimo e il Lecco trova il sorpasso con Villa, sinistro e palo-gol dell’1-2.
Caglio timbra il palo per gli ospiti, poi il loro portiere (tra i migliori in campo) si supera sul capitano carmagnolese Oanea. Quasi allo scadere del primo tempo, Urbano insacca un pallone servito dall’allenatore-giocatore Arellano, da calcio d’angolo, per l’1-3.
Cucinotta portiere di movimento è la mossa tattica dei gialloneri in chiusura della prima frazione, senza però riuscire ad accorciare le distanze.
Nell’avvio di ripresa è ancora protagonista l’estremo difensore lecchese, prima su Solavagione poi due volte su Pereira (aiutato dalla traversa). Quindi, nel momento migliore dei padroni di casa, arriva il beffardo 1-4: palo di Iacobuzio, la palla resta incontrollata e Moragas insacca, con Zamburlin incolpevole.
I gialloneri provano a reagire e trovano la seconda rete, direttamente dalla “bandierina”, con Vilmar Pereira di esterno. Quindi Tyshchenko portiere di movimento per i carmagnolesi, che non mollano, ma il portiere del Lecco si supera ancora su Pereira mentre Solavagione, da distanza ravvicinata, non inquadra la porta. A 30 secondi dalla sirena, De Stefano insacca il definitivo 2-5 a favore del Lecco, beffando Tyshchenko.

Le immagini salienti di Elledì Carmagnola-Lecco sono disponibili nella sintesi video curata da Gian Paolo Suppa.
Sabato 3 novembre, con calcio d’inizio alle 15, l’Elledì Carmagnola sarà ospite della Rhibo al palasport di Fossano.