Il Real Cappone protagonista nei ristoranti di Racconigi

281

A partire da lunedì 27 sono in programma diverse iniziative per valorizzare il Real Cappone di Racconigi, prodotto d’eccellenza del territorio. Si parte col tour “Sei chef alla corte del Real Cappone” fino ad arrivare alla Fiera di Santa Lucia. 

Il Real Cappone è un prodotto tipico racconigese

Il Comune di Racconigi, in collaborazione con gli chef della Città, i soci del Consorzio di valorizzazione del Real Cappone e varie associazioni del territorio propone diverse iniziative per far scoprire e gustare il Real Cappone, prodotto tipico racconigese. 

Si inizia lunedì 27 novembre, alle ore 18:30, al ristorante L’Arancera, dove verrà battuto all’asta il primo cappone della stagione, che aprirà il periodo di commercializzazione del prodotto. Saranno presenti all’evento le autorità del territorio, sei chef dei ristoranti racconigesi (Morosini 7, El Quartin, Ristorante da Mosè, L’Arancera, Bistrot des Artistes e Osteria del Castello), allevatori di capponi e vari rappresentanti delle associazioni locali.

Per tutto il mese di dicembre, grazie all’iniziativa “Sei chef alla corte del Real Cappone – in tour”, verranno inoltre proposti menù a base di cappone nei ristoranti del territorio. 

A Racconigi la presentazione del progetto “La Via del Maira”

L’allevamento del cappone a Racconigi ha alle spalle una lunga tradizione, legata anche alla presenza dei reali di Casa Savoia, che però negli ultimi decenni ha rischiato di perdersi, proprio per questo motivo, come Amministrazione, abbiamo sostenuto nel 2020 la nascita del nuovo Consorzio di valorizzazione –commenta l’assessora al commercio e manifestazioni Annalisa Allasia- Si tratta di un prodotto d’eccellenza, che prevede l’allevamento a terra e all’aperto dei capi. Siamo sicuri che i ristoratori racconigesi, con le loro abilità culinarie e le location affascinanti e confortevoli, potranno dar vita per gli avventori ad un’esperienza regale”.

Giovedì 14 dicembre il Real Cappone sarà anche protagonista della Fiera di Santa Lucia: a partire dalle ore 7 in piazza Carlo Alberto e corso Principi di Piemonte ci sarà la tradizionale fiera con banchi natalizi e l’esposizione di macchine agricole.

Nell’ala mercatale di via Costa sarà presente, grazie a Confartigianato Cuneo, il mercatino delle eccellenze artigiane e verranno esposti e premiati i capponi più belli. Infine, in via Augusto Levis e via Angelo Spada ci saranno le bancarelle dei produttori locali presenti grazie all’associazione Racconigincentro e Gian Eventi.

La fiera di Santa Lucia vedrà come sempre la collaborazione e il coinvolgimento di tante realtà locali, tra cui gli allevatori del consorzio, i produttori locali e le attività racconigesi che proporranno specialità a base cappone e prodotti De.Co. del territorio”, conclude l’assessora Allasia.

Al Castello di Racconigi un incontro per scoprire il fregio del trionfo