In duecento a Carmagnola per il Giretto d’Italia 2022

148

I due check point a Carmagnola di Legambiente hanno registrato circa duecento passaggi in occasione del Giretto d’Italia 2022, svoltosi ieri.

Giretto Italia 2022 Carmagnola Legambiente
Il gazebo allestito a Carmagnola, in piazza Sant’Agostino, in occasione del Giretto d’Italia 2022 (foto Circolo Legambiente Il Platano @ Facebook)

Sono stati circa 200 i passaggi complessivi registrati per il Giretto d’Italia 2022 a Carmagnola, nei due checkpoint di piazza Sant’Agostino e del piazzale della stazione ferroviaria (piazza XXX aprile).

La manifestazione -organizzata da Legambiente a livello nazionale- si è svolta ieri, nella fascia oraria dalle 7 alle 9 del mattino. “E’ stata una bella mattinata di sensibilizzazione verso la mobilità dolce per andare a scuola o al lavoro“, commentano i volontari del Circolo locale “Il Platano” dell’Associazione ambientalista, guidato da Valentina Chiabrando.

Allarme smog: da Legambiente un decalogo per abbatterlo

Il Giretto d’Italia è un appuntamento, inserito nella Settimana Europea per la Mobilità Sostenibile, che mira a promuovere l’utilizzo della bicicletta o di mezzi per la micromobilità elettrica (quali monopattini elettrici, monowheel, e-bike, motorini elettrici, hoverboard, segway) per effettuare gli spostamenti quotidiani.

I volontari di Legambiente, nei due gazebo allestiti in contemporanea ieri mattina in città, hanno registrato i passaggi, consegnando un omaggio a tutti i ciclisti partecipanti.

Carmagnola partecipa anche alla gara con le altre città aderenti -sulla base del numero di adesioni all’iniziativa- ed è in corso anche un contest fotografico sul tema: al vincitore nazionale verrà omaggiato un weekend per due persone.

Valentina Chiabrando nuova presidente di Legambiente Il Platano