Spento l’incendio a None, rientra l’allarme per l’aria

365

I vigili del fuoco hanno domato le fiamme dell’incendio sviluppatosi a None in una ditta di trasporti e l’Arpa Piemonte non ha rilevato tossicità nell’aria: rientra l’allarme nei Comuni limitrofi.

incendio none aria
Diverse le squadre di vigili del fuoco impegnate per spegnere l’incendio alla Speed di None, dove è fortunatamente rientrato l’allarme per possibili inquinanti nell’aria (fonte: Arpa Piemonte)

L’incendio è stato spento e l’Arpa ha eseguito il monitoraggio dell’aria, senza rilevare tossicità, per cui l’allarme è rientrato“: così il Comune di None aggiorna in merito al rogo che ieri ha interessato una ditta di trasporti presente sul proprio territorio, la Speed di via Pinerolo.

Cessata allerta, di conseguenza, anche nei Comuni limitrofi, come Piobesi Torinese e Castagnole Piemonte, dove ieri era passata la Protezione Civile con i propri automezzi per invitare la popolazione a tenere chiuse le finestre e limitare gli spostamenti.

Al momento non si conoscono le cause che hanno portato all’incendio“, chiosano dal Comune di None.

Incendio in un’azienda a None, è allerta anche a Castagnole e Piobesi

In parallelo, l’Arpa Piemonte informa che il materiale bruciato è costituito principalmente da plastica e legno” e informa di aver effettuato i rilievi della qualità dell’aria sia nelle zone prospicienti l’impianto che nelle aree di massima ricaduta, in cui non sono peraltro  presenti abitazioni.

Sono stati comunque posizionati anche specifici campionatori per valutare la presenza di micro-inquinanti e sono state effettuate anche le verifiche di routine per quanto riguarda le acque di spegnimento, per accertarne la corretta gestione.

Sul luogo dell’incendio sono intervenuti i vigili del fuoco di Carmagnola, Torino, Pinerolo e Rivalta Torinese, oltre ai carabinieri di Pinerolo e alla polizia locale di None

E se il veleno si vedesse? Immagini shock mostrano l’aspetto delle nostre città se l’inquinamento fosse visibile