Anna Mazzamauro “Nuda e Cruda” al Cantoregi

666

Lo spettacolo con la Mazzamauro chiude, sabato 29 marzo, la stagione teatrale invernale carignanese 2019.

Mazzamauro Nuda e Cruda
Anna Mazzamauro al Cantoregi di Carignano con “Nuda e Cruda”

Sarà lo spettacolo “Nuda e Cruda”, con Anna Mazzamauro, a chiudere la stagione invernale del teatro Cantoregi di Carignano il prossimo 29 marzo alle ore 21.

La commedia sostituisce lo spettacolo “Belvedere – Due donne per aria”, con la stessa Mazzamauro e Cristina Bugatty, inizialmente previsto in cartellone.
Gli abbonati potranno usufruire del titolo di ingresso già acquistato senza fare alcuna variazione.

Anna Mazzamauro in “Nuda e Cruda” rivive insieme agli spettatori alcuni momenti cruciali, tra cui il provino che avrebbe dato origine alla “sua” signorina Silvani, descritto con accenti divertiti e pungente umorismo: l’artista mette l’accento sugli stereotipi dell’estetica cinematografica e sui canoni della bellezza, in una prefigurazione della civiltà dell’apparire -scrive Shmag dello spettacolo- Una donna in scena, un’anima senza veli che si confronta con il suo pubblico, si racconta tra aneddoti curiosi e grotteschi, frammenti teatrali, monologhi e canzoni, sfogliando l’album dei ricordi. L’intento dell’attrice è di mostrarsi senza maschera, in tutte le sfaccettature della sua ricca e esuberante personalità, con i dubbi, le incertezze e la fragilità ma anche un’arma straordinaria come l’autoironia, forte della sua bellezza “atipica” e di un carattere ribelle alle regole e alle convenzioni, fiera di essere considerata un’icona del mondo gay“.

Questi i prezzi dei biglietti. In platea numerata intero 26 euro, ridotto (under 25 e over 65) 22 euro; in galleria numerata intero 18 euro e ridotto 16 euro.

La biglietteria del teatro Cantoregi è aperta tutti i giovedì dalle 10 alle 12 presso l’Ufficio Accoglienza del municipio di Carignano (in via Frichieri 13) e il giorno dello spettacolo, a partire dalle ore 19.

Per maggiori informazioni, contattare E20inscena al numero 392-6405385, via email a info.e20inscena@gmail.com o sul sito www.e20inscena.it.