Un panettone in dono ai bambini e ai ragazzi di Castagnole

659

A Castagnole Piemonte il Comune ha preparato un panettone in dono ai bambini e ai ragazzi residenti nel paese, in sostegno anche al commercio locale.

panettone castagnole
La locandina dell’iniziativa dell’Amministrazione comunale di Castagnole (foto: pagina Facebook Progetto Castagnole)

L’Amministrazione di Castagnole Piemonte sta distribuendo un panettone ai bambini e ai ragazzi castagnolesi: un dono simbolico in vista delle festività natalizie, che quest’anno saranno diverse dal solito.

Il Comune ha infatti deciso di regalare il dolce a tutti i residenti paese che frequentano la scuola dell’infanzia, la scuola primaria (elementare) e la scuola media, anche se non frequentano nel territorio castagnolese.

Le insegnanti distribuiranno il dono a scuola ai bambini della materna e delle elementari, mentre l’Associazione GioCa- Giovani Castagnole si occuperà della consegna del regalo a casa per coloro che non seguono le lezioni in paese.

Tra pochi giorni celebreremo il Natale, una delle feste più attese e amate: proprio dal Natale e dal suo messaggio dobbiamo ripartire, aprendo i nostri cuori, ponendoci in atteggiamento di vicinanza, di generosità e solidarietà verso tutti”, comunica l’amministrazione castagnolese, che insieme al panettone consegnerà ai bambini e ai ragazzi una lettera di auguri.

A Natale, io compro locale …con lo sconto!

In un momento così delicato e complicato, nel quale è in gioco il futuro della nostra società, ciascuno di noi deve assumere le proprie responsabilità -si legge nel messaggio inviato a bambini e ragazzi- Continuate ad impegnarvi con passione, non solo per imparare, ma anche per crescere come persone. A tutti voi auguriamo di trascorrere un Natale sereno, di pace e di amore, con la consapevolezza che sarà necessariamenteunico nel suo contesto”.

Il panettone è inoltre un gesto di attenzione al commercio locale da parte dell’Amministrazione, in linea con il messaggio di sensibilizzazione rivolto ai cittadini: il dolce è stato infatti realizzato dalla panetteria e pasticceria Nota.

Sempre a Castagnole, in occasione del periodo natalizio, è stata anche installata una cassetta in legno davanti al negozio L’Edicole di Simona Boemia: i bambini potranno così imbucare le lettere per Babbo Natale.

Anche a Castagnole arrivano la “vetrine condivise”