Poirino, il sindaco Padalino ha definito la nuova giunta comunale

300

Nicholas Padalino, nuovo Sindaco di Poirino, ha scelto i componenti della sua giunta. Le deleghe e gli assessorati definiti.

Padalino poirino
Nicholas Padalino, neo-sindaco del Comune di Poirino, ha definito la nuova giunta

Il nuovo sindaco di Poirino ha definito i componenti della giunta comunale per il mandato che si estenderà fino al 2029. Sono 3 uomini e 2 donne i nuovi assessori stabiliti da Padalino per il governo comunale dei prossimi 5 anni.

Gioda Valeria sarà vicesindaca con delega al Commercio e alle attività produttive, alla comunicazione istituzionale, alla promozione del territorio e dei prodotti locali, al turismo e ai servizi demografici. Guarneri Lorenzo sarà assessore allo Sport e al Tempo Libero, ai Rapporti con le Associazioni, alla Gestione Edifici Sportivi e alle politiche giovanili. Fogliato Marina si occuperà invece di Istruzione, Cultura, Sanità, Politiche sociali e per la famiglie, Pari opportunità. Fogliato Alberto sarà assessore all’Agricoltura e allo Sviluppo Sostenibile, alla Programmazione e Gestione Eventi e alla Ricerca Fondi. La Giunta di Poirino si chiude con Antonio Curiale (già assessore nella Giunta Mollo prima della revoca nella fine dello scorso anno) che si occuperà di Manutenzione del demanio e patrimonio, Arredo Urbano, Ambiente, Ecologia, Trasporti e Terza Età.

Rimangono al sindaco Padalino le materie: Polizia Locale, Protezione civile, Progetti strategici, Bilancio e tributi, Risorse umane, Pianificazione urbanistica, Edilizia pubblica e Lavori Pubblici, e tutto ciò che non è stato oggetto di delega.

Mese della Cultura, tra musica e bonsai: il programma per il weekend a Carmagnola