Previsioni Settimana 21-24 Giugno: ancora instabilità residua con possibili nuovi temporali

413

La passata temporalesca odierna, è stata la prima sferzata di instabilità dopo alcuni giorni di bel tempo e caldo a tratti afoso. I fenomeni temporaleschi sono stati legati all’affondo di un vortice di bassa pressione nord atlantico che ha iniziato a scalfire la cupola altopressoria presente sul centro Europa, portando ad un marcato peggioramento del tempo su buona parte del vecchio continente centro occidentale.

La posizione stazionaria della depressione ad ovest della Francia continuerà a convogliare fino a metà settimana flussi umidi ed instabili sud occidentali verso il nord Italia, mantendo quindi un contesto di spiccata variabilità ed instabilità soprattutto nelle ore pomeridiane.

Avremo quindi a che fare con una serie di giornate fotocopia almeno fino alla giornata di mercoledì, inclusa, in cui al mattino ci saranno ampie schiarite alternate a nuvolosità per lo più innocua. Dal primo pomeriggio poi lo sviluppo di nuvolosità cumuliforme sui rilievi darà luogo a possibili rovesci e temporali in spostamento verso le pianure adiacenti. Difficilmente i territorio del basso torinese e del carmagnolese saranno interessati ma non sono comunque da escludere a priori le possibilità che alcuni nuclei precipitativi riescano ad avventurarsi così lontano in pianura. Indicativamente le fasce orari interessate andranno quasi sempre tra le 15 e le 20.

Tutto questo scompiglio atmosferico non darà però seguito ad un miglioramento termico generalizzato, con temperature che resteranno intorno o poco sotto i 30 gradi. Sarà invece possibile assitere ad un po’ di refrigerio localizzato nelle aree colpite da eventuali precipitazioni. Temperature stabili anche nei valori minimi, che potrebbero fermarsi oltre i 20 gradi in caso di nuvolosità residua in nottata.

A partire da metà settimana il vortice sopra citato andrà a colmarsi ed indebolirsi, lasciando probabilmente un paio di giornate più soleggiate grazie ad una nuova rimonta anticiclonica con conseguente rialzo termico.

Buona settimana a tutti!