Previsioni Settimana 25-28 Ottobre: qualche disturbo nuvoloso ma con poche precipitazioni

295

E’ ormai prossima ad iniziare una nuova settimana che con buona probabilità risulterà asciutta su gran parte del territorio regionale, nonostante un doppio tentativo di peggioramento tra martedì e mercoledì. Gli attuali 17 giorni senza precipitazioni sono quindi destinati ad aumentare dato che il debole fronte perturbato atteso per la seconda parte di martedì e le correnti umide orientali al suolo che invece soffieranno mercoledì, non riusciranno a portare piogge diffuse ma solo deboli rovesci isolati o pioviggini, tra l’altro per lo più concentrate sulle pianure occidentali del torinese.

Il cielo si manterrà ancora sereno, salvo il transito di qualche velatura, per tutta la giornata di domani e fino alle ore centrali di martedì, con le temperature massime ancora miti e piacevoli durante il giorno (16/17 °C) e con un po’ di fresco solo al mattino (4/6 °C). Poi la nuvolosità tenderà ad aumentare nella seconda parte di martedì per l’approssimarsi di un fronte nord atlantico al bacino del Mediterraneo. Come già accennato gli esiti saranno alquanto irrisori sul Piemonte e sul carmagnolese, con nuvolosità irregolare e poche possibilità di precipitazioni, per lo più relegate ai rilievi.

La successiva giornata di mercoledì sarà ancora contraddistinta da nuvolosità sparsa, a tratti compatta alle basse quote, per correnti orientali anche intense. In questo caso non sono da escludere locali pioviggini sulla fascia pedemontana e nelle basse valalte per l’effetto stau contro le Alpi occidentali. Con buona probabilità le zone a sud di Torino, del carmagnolese e l’alta langa resteranno completamente all’asciutto. Avremo qualche grado in meno nei valori massimi per la copertura nuvolosa mentre si manterranno stabili le temperature notturne. Le condizioni meteorologiche torneranno a migliorare da giovedì, con cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso.

Buona settimana a tutti!