Previsioni weekend 31 luglio – 1° agosto: aria fresca e temporali!

224

Il solleone quest’anno, almeno per ora, proprio non riesce ad imporsi sul carmagnolese, sebbene stiano passando i giorni statisticamente più propensi a tale evento (fine luglio-inizio agosto). Dopo una giornata di giovedì di tregua dall’instabilità, quella odierna ha di nuovo riproposto rovesci o temporali, ma in ogni caso alternati ad spazi soleggiati accompagnati da temperature in linea col periodo (o appena più basse).

Tra domani e domenica invece è prevista transitare una vera e propria perturbazione atlantica, che porterà altri fenomeni temporaleschi più diffusi ed intensi tra domani pomeriggio e la notte su domenica ed altra instabilità residua nel pomeriggio-sera di domenica; ad essa seguirà l’ingresso di aria più fresca di origine nord-atlantica, che farà sentire maggiormente i suoi effetti tra lunedì e martedì e tra la Francia e l’Europa centrale. La cartina sottostante mostra la situazione barica a livello europeo prevista per la giornata di domenica:

Si nota un’ampia saccatura depressionaria sull’Europa centro-occidentale, che richiama venti umidi ed instabili in quota da SW verso il nord Italia ed è alimentata posteriormente da aria nettamente più fresca di origine nord-atlantica. L’anticiclone delle Azzorre resta defilato in pieno oceano Atlantico ed allungato verso il nord Atlantico, mentre quello africano si estende su gran parte del Mediterraneo centro-orientale, portando caldo estremo sul centro-sud Italia e su parte dei Balcani.

La giornata di domani partirà con cielo sereno o poco nuvoloso, ma nel primo pomeriggio aumenterà nettamente l’instabilità, con i primi rovesci o temporali dalle 14-15 che potranno localmente essere di forte intensità (non esclusi colpi di vento e grandinate). I fenomeni temporaleschi persisteranno fino a sera, seppur intervallati da momenti di calma atmosferica e fugaci schiarite. Temperature minime intorno ai 20 °C; massime poco superiori ai 25 °C, ma in netto calo nel pomeriggio all’arrivo dei temporali.

La giornata di domenica sarà caratterizzata inizialmente da tempo molto instabile tra la tarda nottata e le prime ore mattutine, per il transito dalla Francia del ramo freddo della perturbazione che porterà gli ultimi rovesci o temporali in veloce spostamento verso l’alto Piemonte. Nel corso della mattinata rapido miglioramento a partire da ovest, con il ripristino di condizioni soleggiate che potrebbero durare per l’intera giornata; nel pomeriggio si formerà un po’ di nuvolosità cumuliforme, ma con basso rischio di evolvere in rovesci o temporali. Temperature minime in calo, con valori poco superiori ai 15 °C; massime circa stazionarie ed intorno o poco superiori ai 25 °C.

Il passaggio temporalesco tra domani pomeriggio e la notte su domenica potrebbe scaricare diversi mm di pioggia abbastanza ben distribuiti su tutto il carmagnolese, ma ovviamente con accumuli variabili a seconda di dove colpiranno maggiormente i temporali: