Proseguono i lavori alla scuola Cavour di Santena

295

È stato recentemente effettuato un sopralluogo nella scuola Cavour di Santena per controllare il proseguimento dei lavori.

La scuola Cavour di Santena al momento è interessata da lavori di manutenzione

I lavori nella scuola Cavour di Santena stanno proseguendo come da programma: nei giorni scorsi è stato effettuato il sopralluogo nella scuola primaria alla presenza di Paolo Romano, vicesindaco di Santena e assessore all’edilizia pubblica, Christian Barbini, assessore con deleghe alla manutenzione degli edifici pubblici e Francesco Maggio, consigliere con deleghe al Piano Offerta Formativa scolastica/extra scolastica.

Durante il controllo erano presenti anche l’ingegner Giuseppe Rinaldis, l’architetto Marcello Dimonte e la geometra Marina Febbraro dell’ufficio tecnico comunale. Hanno partecipato anche la presidente del consiglio d’istituto Claudia Tamietti e il vicepresidente del consiglio d’istituto Marco Costamagna.

Il vicesindaco Romano ha illustrato: “I lavori procedono regolarmente, sono stati messi i massetti, apportate delle migliorie per quanto riguarda l’antincendio e create due compartimentazioni che dividono le scale d’emergenza dal piano aule -e continua- anche le controsoffittature dalle palestre sono state completate. Sono inoltre stati inseriti tutti i binari per la controsoffittatura nelle aule e create nuove colonne di scarico dei bagni, oltre che alla verniciatura dei termosifoni”.

Contributi alle imprese del Distretto del Commercio del Chierese

Nelle prossime settimane cominceranno dei lavori di pavimentazione e di tinteggiatura e successivamente inizierà l’installazione dell’impianto di illuminazione e delle nuove porte nelle aule.

Dato il regolare l’avanzamento dei lavori, crediamo che per l’inizio del nuovo anno scolastico, la scuola potrà aprire regolarmente –prosegue Romano- Il Comune si è impegnato con altre risorse per sostenere i lavori. Verrà infatti rifatta la pavimentazione della palestra, in modo che anche quest’ultima sia un ambiente totalmente nuovo per i ragazzi”.

Il vicesindaco anticipa e conclude infine: “Terminata questa parte, dell’ala nuova, si procederà nell’ala vecchia, per il rifacimento dei blocchi bagni. Per ultimo, ma non meno importante, si procederà a concludere l’appalto con la sistemazione del tetto”.

Santena: terminati i lavori di manutenzione nelle aree verdi del territorio