Quattro giorni di festa a San Bernardo

143

Inizia venerdì 9 ottobre la festa a San Bernardo, quattro giorni intensi di festeggiamenti e sfide tra i quattro cantoni della frazione che terminerà la sera di lunedì 12 con la salita sul podio del vincitore dell’anno.

L’inaugurazione è in programma il venerdì sera alle 20 con l’apertura dell’area bar, nella quale sarà possibile gustare i celebri panini del Sanbern preparati dal Comitato festeggiamenti del borgo, e a seguire alle 21, inizia la grande sfida tanto attesa tra i borghi “The big match”.  Si prosegue poi sabato 10 pomeriggio, dalle 15, con un torneo di calcio balilla umano tra i cantoni del borgo; alle 19 si continua con una sfida di tiro alla fune e dalle 19,30 è possibile assaporate i cibi tipici messicani, texani e grigliati. Finale sul palco: esibizione dalle 21 della band No Way con musica anni ’70 e sfida di ballo tra i cantoni alle 22,30.

Domenica 11 si svolge la Sanbernrace, ormai consueta competizione tra “macchine” ricoperte di cartone e a sola trazione umana, le cosiddette e ormai note cartun car. Una decina le squadre in gara, ciascuna delle quali composta da un minimo di due a un massimo di sei persone: si aggiudicheranno il podio le tre macchine più veloci .

La festa prosegue la sera con “La prova del cuoco”, gara di cucina tra i quattro cantoni nonché la prova decisiva che sancirà il vincitore del 2015. Alle 21 è prevista una serata musicale con il gruppo Element da Piola.  Infine lunedì 12, dalle 19,30, verranno serviti bollito misto, duganeghin e sancrau; dalle 21 si esibirà il gruppo musicale Magasin du Café e alle 22.30 avverrà la proclamazione dei vincitori.

Giulia Tesio