Racconigi celebra il 77esimo anniversario della Liberazione

213

Sabato 23 aprile nel Comune di Racconigi verrà celebrato il 77esimo anniversario della Liberazione.

Racconigi liberazione
Il Comune di Racconigi celebra la liberazione

Dopo due anni di festeggiamenti in forma ridotta a causa della pandemia, sabato 23 aprile a Racconigi verrà celebrato il 77esimo anniversario della Liberazione.

Questo il programma della giornata.

Alle ore 20:15 è previsto il ritrovo dei partecipanti davanti alla Chiesa di San Giovanni Battista e, alle ore 20:30, ci sarà la benedizione di chi prenderà parte alle celebrazioni.

Alle ore 20:45 ci sarà invece una fiaccolata lungo e vie cittadine con sosta alla lapide in memoria del partigiano Giovanni Appendino (Mimì) e deposizione delle corone d’alloro alla lapide dei Caduti Partigiani e alla fontana celebrativa, collocate in Piazza Carlo Alberto.

Infine, alle ore 21:30, nell’area mercatale di via Carlo Costa si terrà la cerimonia ufficiale con l’intervento delle autorità presenti e la partecipazione della banda musicale “Città di Racconigi”. L’orazione ufficiale sarà tenuta dal dottor Federico Borgna, presidente dell’Amministrazione Provinciale di Cuneo e sindaco della città di Cuneo.

A Vinovo una serie di eventi per celebrare la Liberazione